🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

APPROVAZIONE ETF SPOT BITCOIN: UNA SVOLTA IMPORTANTE

APPROVAZIONE ETF SPOT BITCOIN: UNA SVOLTA IMPORTANTE

Giorno: 17 gennaio 2024 | Ora: 20:10

APPROVAZIONE DEGLI ETF SPOT BITCOIN

L'approvazione degli ETF spot bitcoin della scorsa settimana è stata un evento di grande rilevanza. Per qualche giorno, il nostro settore è stato il protagonista indiscusso nella piazza finanziaria, con oltre 4,5 miliardi di dollari di scambi nel debutto di giovedì. È davvero incredibile considerare quanto tempo ci abbia messo per ottenere un ETF adeguato. Alcune cose valgono l'attesa.

REALTÀ DEL MERCATO CRYPTO

Il 2024 vedrà il mercato crypto crescere, entrando nella cerchia dei suoi asset class più grandi. Nonostante un terreno economico instabile e incerto nell'ultimo anno, Bitcoin ed Ethereum stanno dimostrando il loro valore e diventando sempre più popolari, rappresentando delle alternative desiderabili rispetto alle solite azioni e obbligazioni. Gli allocatori di asset stanno prendendo nota delle prestazioni del 2023, il che significa che la domanda di Bitcoin ed Ethereum è in aumento.

ETF SPOT BITCOIN - NON LI IGNORATE

Anche se è ancora da vedere se la settimana di lancio degli ETF spot Bitcoin sia stata un evento "compra la voce, vendi la notizia", nel medio-lungo termine probabilmente segnerà un punto di svolta nei tassi di adozione delle criptovalute. Perché?

Perché è un modo più familiare e regolamentato per allocare capitali nel mercato crypto. Guardate le azioni di Coinbase e MicroStrategy nel 2023 - hanno superato Bitcoin, e non è una coincidenza. Questi ETF apriranno le porte a Registered Investment Advisors (RIAs), fondi pensione e hedge fund per entrare in azione. Inoltre, le banche d'investimento inizieranno a creare nuovi prodotti basati su questi ETF e il CBOE sta aspettando l'approvazione per iniziare a quotare opzioni su questi nuovi ETF.

Tenete d'occhio questo settore - sarà un'avventura.

AFFLUSSI E I GRANDI NUMERI

Preparatevi a un'enorme ondata di denaro che entra nel mondo crypto. I RIA gestiscono circa 130 trilioni di dollari, e una percentuale del 1-2% del portafoglio in asset digitali tramite ETF potrebbe inviare da 1 a 2,5 trilioni di dollari nel mondo crypto, equivalente approssimativamente alla capitalizzazione di mercato attuale del mercato degli asset digitali.

Ecco il problema: questa marea di denaro entrerà principalmente in Bitcoin ed Ethereum. Mi dispiace, altcoin, potrebbe essere necessario aspettare il tuo turno per il momento. Ma la crescita di Bitcoin ed Ether dovrebbe riversarsi su altri asset digitali, poiché gli investitori nativi delle criptovalute realizzeranno i profitti sulle principali e allocheranno capitali in token più piccoli. Questo metterà i giocatori nativi delle criptovalute al comando della dominanza di Bitcoin (vedi grafico qui sotto), poiché saranno gli investitori capaci di giocare sulle differenze tra le principali criptovalute e le altcoin.

FATTORI MACRO

Ora, parliamo di recessione e tassi di interesse. Se l'economia statunitense va in picchiata alla fine del 2024 a causa di tassi di interesse più alti, entreremo in un periodo accomodante del ciclo dei tassi di interesse e indovinate chi ne beneficerà? Esatto, gli asset digitali.

Bitcoin, con la sua scarsità digitale, ed Ethereum, con la sua crescente deflazione post-Merge delle tokenomics, brilleranno in

7919a8351da3698b9e03da594bc6ee834c10b83b.jpg