🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️ATTIVITÀ MANIFATTURIERA, SPESE ED ECONOMIA

⚫️ATTIVITÀ MANIFATTURIERA, SPESE ED ECONOMIA

Giorno: 01 marzo 2024 | Ora: 14:15 Le attività manifatturiere, la spesa per la costruzione e il sentiment dei consumatori potrebbero essere al centro dell'attenzione venerdì. Le azioni asiatiche hanno chiuso principalmente in rialzo, mentre le azioni europee sono in leggero aumento. I futures degli Stati Uniti suggeriscono un'apertura negativa di Wall Street. I principali indici statunitensi sono saliti giovedì, ma hanno poi perso terreno. I dati economici in uscita includono le richieste di sussidio di disoccupazione, il reddito personale e i consumi, il PMI di Chicago e il rapporto sul gas naturale dell'EIA. Inoltre, vari presidenti e governatori della Fed terranno discorsi durante la giornata. Le azioni asiatiche hanno chiuso in modo misto, con il mercato giapponese che ha raggiunto un nuovo massimo storico. Le azioni europee sono in leggero aumento.

Attività manifatturiera, spesa per la costruzione e sentiment dei consumatori potrebbero essere al centro dell'attenzione venerdì

Le azioni asiatiche hanno chiuso per lo più in rialzo, mentre le azioni europee sono in leggero rialzo.

Possibile apertura negativa di Wall Street secondo i futures degli Stati Uniti

Alle 7.30 am ET, i futures del Dow erano in calo di 75,00 punti, i futures dell'S&P 500 scendevano di 6,00 punti e i futures del Nasdaq 100 diminuivano di 4,50 punti.

Tutti i principali indici statunitensi sono saliti giovedì. Il Nasdaq e l'S&P 500 hanno raggiunto nuovi massimi della sessione verso la fine della giornata, prima di cedere parte del terreno verso la chiusura.

Il Nasdaq, che si concentra sul settore tecnologico, è salito di 144,18 punti o dello 0,9 percento a 16.091,92, mentre l'S&P 500 è salito di 26,51 punti o dello 0,5 percento a 5.06,27.

Sul fronte economico, le richieste di sussidio di disoccupazione per la settimana saranno pubblicate alle 8.30 am ET. Il consenso è di 210.000, mentre la settimana precedente era di 202.000.

I redditi personali e le spese per gennaio saranno pubblicati alle 8.30 am ET. Il consenso è per un aumento dello 0,4 percento, mentre a dicembre era stato dello 0,3 percento.

Il PMI di Chicago per febbraio sarà pubblicato alle 9.45 am ET. Il consenso è di 47,3, mentre il mese precedente era stato di 46,0.

Raphael Bostic, presidente della Fed di Atlanta, parlerà delle prospettive economiche e delle tendenze immobiliari prima della conferenza 2024 sulle tendenze e le strategie del settore immobiliare dell'Università della Florida.

Thomas Barkin, presidente della Fed di Richmond, apparirà su "Squawk Box" di CNBC.

Mary Daly, presidente della Fed di San Francisco, parteciperà a un panel sul tema "AI e il mercato del lavoro" prima del Forum sulla politica monetaria degli Stati Uniti 2024.

Adriana Kugler, governatrice della Fed, parlerà di "Pursuing the Dual Mandate" prima del Summit Economico del 2024 dell'Istituto di Politica Economica Stanford (SIEPR).

Le azioni asiatiche hanno registrato una performance mista venerdì.

L'indice Shanghai Composite della Cina è salito dello 0,39 percento a 3.027,02. L'indice Hang Seng di Hong Kong è salito dello 0,47 percento a 16.589,44.

I mercati giapponesi hanno raggiunto un nuovo massimo storico. La media Nikkei è salita del 1,90 percento a un nuovo massimo di chiusura di 39.910,82, mentre l'indice Topix più ampio è salito dell'1,26 percento a 2.709,42.

I mercati australiani sono saliti in modo significativo. L'indice S&P/ASX 200 è salito dello 0,61 percento a 7.745,60. L'indice All Ordinaries più ampio ha chiuso in rialzo dello 0,60 percento a 8.007,10.

Le azioni europee sono principalmente in rialzo.

Il CAC 40 della Francia è in calo di 6,19 punti o dello 0,08 percento. Il DAX della Germania sta aggiungendo 87,19 punti o lo 0,49 percento. L'FTSE 100

Read more