🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
PREMIUM REPORT (5%OFF)

🔵AUMENTO COSTI ASSICURAZIONI SANITARIE POST-PANDEMIA

🔵AUMENTO COSTI ASSICURAZIONI SANITARIE POST-PANDEMIA

Giorno: 13 febbraio 2024 | Ora: 14:55 Gli ospedali statunitensi stanno registrando un aumento della domanda di cure mediche che erano state rinviare durante la pandemia di COVID-19. Questo trend è guidato da interventi cardiaci e chirurgie ortopediche ambulatoriali e potrebbe continuare a crescere. Le compagnie di assicurazione sanitaria hanno segnalato un aumento dei costi dei servizi medici a causa di questa tendenza, ma non hanno fornito molti dettagli su quanto possa durare. Gli ospedali intervistati hanno notato un aumento della domanda di cure oncologiche, cardiache e per il mal di schiena. L'aumento della domanda di chirurgie ambulatoriali supera la capacità degli ospedali, e alcuni ritengono che la pandemia abbia accelerato il passaggio alle chirurgie ambulatoriali. Alcuni esperti ritengono che l'aumento dei costi potrebbe continuare oltre il 2024. IL RICUPERO DELLE PROCEDURE SANITARIE POST-PANDEMIA AUMENTA I COSTI PER LE ASSICURAZIONI SANITARIE I pazienti americani si stanno aggiornando sulle cure sanitarie perse durante la pandemia di COVID-19, una tendenza guidata da interventi cardiaci e interventi ortopedici ambulatoriali che probabilmente non si fermeranno presto, secondo interviste con tre funzionari ospedalieri delle principali città degli Stati Uniti, ma potrebbero esserci anche altri fattori in gioco. Le compagnie di assicurazione sanitaria negli Stati Uniti hanno avvertito dell'alta domanda di servizi medici basata sull'utilizzo alla fine del 2023, ma hanno offerto pochi dettagli sulla tendenza o su quanto a lungo potrebbe continuare ad aumentare i costi. Questi ospedali, sebbene siano una piccola parte dei migliaia di strutture negli Stati Uniti, forniscono una visione sul campo di ciò che si cela dietro gli avvertimenti recenti e di cosa potrebbe accadere in futuro. Le assicurazioni Humana e CVS Health hanno dichiarato di non essere sicure di quanto a lungo durerà la tendenza, mentre altre come Elevance e UnitedHealth hanno dichiarato di aver incluso nel 2024 i costi medici elevati. "Penso che la domanda che stiamo cercando di capire da un punto di vista degli investitori sia la durata della tendenza", ha detto l'analista di Deutsche Bank George Hill. "Colpirà le compagnie di assicurazione nel '24, ma la domanda è: colpirà le compagnie di assicurazione oltre il '24?" I timori che gli aumenti dei costi possano continuare oltre il 2024 sono probabilmente un fattore nella caduta delle azioni del settore nelle ultime settimane. Un indice più ampio dei fornitori di assistenza sanitaria è diminuito dell'1,03% dopo essere sceso del 3% nel 2023. I funzionari dei tre ospedali - il sistema sanitario Providence con sede a Renton, Washington, l'ospedale Brigham and Women's di Boston e il Tufts Medical Center - hanno affermato che la tendenza post-pandemica di "recuperare il terreno perduto" si sta verificando in tutte le fasce d'età. "Abbiamo riscontrato un aumento delle cure oncologiche o delle cure per il cancro e abbiamo anche riscontrato un aumento delle cure per l'ipertensione e le malattie cardiache", ha detto Erik Wexler, direttore operativo di Providence, aggiungendo che la domanda di interventi chirurgici per trattare il mal di schiena era aumentata. Terry Hudson-Jinks, direttore infermieristico di Tufts, ha detto che l'ospedale ha registrato "un anno record nel 2023" durante il quale ha completato 61 trapianti di cuore per adulti. Gli altri due dirigenti ospedalieri intervistati da Reuters, provenienti dal Northwestern Memorial di Chicago e dal Jackson Health System di Miami, hanno attribuito l'aumento delle operazioni chirurgiche a fine 2023 all'invecchiamento della popolazione americana, e loro e un rappresentante dell'Houston Methodist in Texas hanno anche indicato i fattori assicurativi tipici come causa, piuttosto che un'impennata post-pandemica. Le persone con assicurazione tendono ad aumentare l'uso dei servizi medici non urgenti dopo aver superato le franchigie durante l'anno per ridurre i costi a carico proprio. Tuttavia, la domanda di interventi chirurgici ambulatoriali, che permettono ai pazienti di tornare a casa lo stesso giorno, superava la capacità, hanno affermato tre dirigenti ospedalieri. Alcuni hanno anche detto che la pandemia potrebbe aver accelerato il passaggio a interventi chirurgici ambulatoriali e fuori sede. "Questi problemi di capacità non sono stagionali ma molto più duraturi e diffusi", ha detto Mallika Mendu, vice direttore medico dell'ospedale Brigham and Women's. I dirigenti di Ten

LYNXNPEK1C0AV_L.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,