🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🖥️AUMENTO FUTURES CACAO: DOMANDA RESILIENTE

🖥️AUMENTO FUTURES CACAO: DOMANDA RESILIENTE

Giorno: 11 luglio 2024 | Ora: 17:18 I futures del cacao hanno raggiunto il loro livello più alto dal 22 giugno, superando i 8.300 dollari per libbra, a causa della domanda resiliente e dell'aumento dei prezzi dei fagioli. I dati più recenti dell'Associazione Europea del Cacao hanno mostrato un aumento del 4,1% della lavorazione in Europa nel secondo trimestre rispetto all'anno precedente, smentendo le aspettative di una diminuzione del 2%. Tuttavia, le scorte in calo potrebbero costringere i produttori a rifornirsi a prezzi più alti, riducendo l'attività di macinazione nella seconda metà dell'anno. I dati sulla macinazione del secondo trimestre in Asia e Nord America sono attesi la prossima settimana. Nel frattempo, le prospettive di approvvigionamento sono supportate dalle aspettative di condizioni meteorologiche migliorate in Africa occidentale. I coltivatori in Costa d'Avorio hanno dichiarato che il terreno ha una quantità sufficiente di umidità per la coltura principale da ottobre a marzo. Allo stesso tempo, il piano dell'Indonesia di utilizzare i fondi del dazio sulle esportazioni di olio di palma per i settori del cacao e della noce di cocco potrebbe contribuire a mitigare la persistente carenza globale.

Cocoa futures reached their highest level since June 22, surpassing $8,300 per pound, due to resilient demand and rising bean prices. The latest data from the European Cocoa Association showed a 4.1% increase in processing in Europe in the second quarter compared to the previous year, contradicting expectations of a 2% decrease. However, declining stocks may force producers to replenish at higher prices, reducing milling activity in the second half of the year. Second-quarter grinding data for Asia and North America is expected next week. Meanwhile, supply prospects are supported by expectations of improved weather conditions in West Africa. Growers in Ivory Coast have stated that the soil has sufficient moisture for the main crop from October to March. At the same time, Indonesia's plan to use export duty funds from palm oil for the cocoa and coconut sectors could help alleviate the persistent global shortage.