🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🟠AUMENTO RECORD PER BITCOIN

🟠AUMENTO RECORD PER BITCOIN

Giorno: 01 | Ora: 05:34 Bitcoin ha registrato un aumento del 45% a febbraio, raggiungendo un livello di performance mai visto dall'ultimo dicembre. La criptovaluta ha dimostrato resilienza, ottenendo guadagni per il sesto mese consecutivo e consolidando le previsioni di una corsa al rialzo delle criptovalute. Bitcoin ed Ethereum sono stati protagonisti a febbraio, con Ethereum che ha registrato un aumento del 47%, il più alto dal luglio 2022. Gli ETF di Bitcoin hanno registrato un flusso di denaro senza precedenti di 677 milioni di dollari al giorno. Gli analisti prevedono che Bitcoin possa raggiungere i 100.000 dollari nelle prossime settimane, ma potrebbe subire una correzione a breve termine. Al momento, il valore di Bitcoin è di 61.004 dollari.

BITCOIN REGISTRA UN AUMENTO IMPRESSIONANTE DEL 45% A FEBBRAIO

Bitcoin ha registrato un impressionante aumento del 45% nel corso di febbraio, mostrando una forza senza precedenti e raggiungendo un traguardo di performance non visto dall'ultimo dicembre 2020. Il re delle criptovalute ha dimostrato la sua resilienza ottenendo guadagni per il sesto mese consecutivo, stabilendo una forte tendenza che ha sfidato le aspettative di mercato e solidificato le previsioni degli esperti di un'imminente corsa alle criptovalute.

LE PRINCIPALI MONETE PRENDE LA SCENA

Bitcoin ed Ethereum, spesso considerate le monete principali nel mercato delle criptovalute, hanno rubato la scena a febbraio. Mentre Bitcoin ha registrato l'aumento sopra menzionato, Ethereum ha segnato un aumento superiore al 47%, segnando il suo guadagno mensile più alto da luglio 2022.

ANALISI TECNICA E COSA ASPETTARSI

Esaminando il grafico settimanale, Bitcoin ha continuato il suo rally costante, mantenendo il suo slancio dal rimbalzo dalla media mobile a 200 giorni alcuni mesi fa. La principale criptovaluta ha recentemente superato il livello chiave di $60.000, puntando al massimo storico di $69.000.

Secondo il ritracciamento inverso di Fibonacci, il prossimo obiettivo di Bitcoin è raggiungere la soglia di $100.000 nelle prossime settimane. Sebbene ciò rappresenti una prospettiva estremamente rialzista, è importante notare che la continuazione di questo rally potrebbe incontrare una correzione a breve termine durante l'halving. Ciò perché attualmente l'RSI segnala una condizione di ipercomprato.

Al momento della stesura, Bitcoin valeva $61.004.

53e4ab2322c7aefeac5357c194e0be7745887557_80.jpg

Bitcoin surged an impressive 45% throughout February, showcasing its unparalleled strength and achieving a performance milestone not witnessed since December 2020. The crypto king demonstrated its resilience by securing gains for the sixth consecutive month, setting a strong trend that defied market expectations and solidified experts’ predictions of a crypto bull run starting any time now.

Blue-Chip Coins Take Center Stage

Bitcoin and Ethereum, often regarded as the blue-chip coins in the cryptocurrency market, stole the spotlight in February. As Bitcoin made the aforementioned surge, Ethereum also notched an over 47% increase, marking its highest monthly gain since July 2022.

As February came to an end, Bitcoin experienced a 3% uptick in the past twenty-four hours, closing at a little over $62,000, marking a weekly gain of 21%. Ethereum followed suit with a 3.5% daily surge, reaching $3,400 and an 18.8% weekly gain. Tokens like Solana and Cardano, which are seen as competitors to Ethereum, also saw enormous gains of 16% and 9%, respectively.

February also proved to be a groundbreaking month for Bitcoin exchange-traded funds (ETFs), witnessing an unprecedented $677 million in daily net inflows. Analysts say that Bitcoin’s explosive rise is due to its complex supply and demand factors, as well as the fact that Bitcoin halving is approaching and spot Bitcoin ETFs are bringing in a lot of money.

Technical Analysis and What to Expect

Examining the weekly chart, Bitcoin has been on a steady rally, maintaining its momentum since rebounding from the 200-day moving average a few months ago. The apex crypto recently broke through the key $60,000 level, setting its sights on the $69,000 all-time high.

According to the inverse Fibonacci retracement, Bitcoin’s next target is the $100,000 mark in the coming weeks. While this represents an incredibly bullish outlook, it’s essential to note that the continuation of this rally may encounter a short-term correction during halving. This is because right now, the RSI is signaling a massive overbought condition.

At press time, Bitcoin was worth $61,004.

Source: https://cryptonews.net/news/bitcoin/28640175/