🖲️SUPERCHART 🧮CRYPTOMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

AVVERTIMENTO SINGAPORE SU SPOT BITCOIN ETF DOPO APPROVAZIONE STATI UNITI

AVVERTIMENTO SINGAPORE SU SPOT BITCOIN ETF DOPO APPROVAZIONE STATI UNITI

Giorno: 18 Gennaio 2024 | Ora: 11:55

LA MONETARY AUTHORITY OF SINGAPORE AVVERTE GLI INVESTITORI AL DETTAGLIO SULL'ACQUISTO DI SPOT BITCOIN ETF DOPO L'APPROVAZIONE DEGLI STATI UNITI

La Monetary Authority of Singapore (MAS) ha messo in guardia gli investitori al dettaglio nel paese dall'acquistare spot Bitcoin exchange-traded funds (ETF) dopo l'approvazione di tali fondi negli Stati Uniti.

La MAS, in risposta a delle richieste da CNA, ha emesso una dichiarazione di avvertimento per le persone che stanno considerando di impegnarsi nel trading di questi prodotti nei mercati internazionali, sottolineando che gli spot Bitcoin ETF non sono stati approvati come asset ammissibili per gli schemi di investimento collettivo (CIS).

"Data questa situazione, gli spot Bitcoin ETF non sono approvati dalla MAS per l'offerta agli investitori al dettaglio."

- La Monetary Authority of Singapore

LA POSIZIONE REGOLATORIA DI SINGAPORE SUL CRYPTO POTREBBE CAMBIARE A SEGUITO DELL'APPROVAZIONE DEGLI STATI UNITI

La posizione regolatoria di Singapore sul crypto potrebbe cambiare alla luce delle recenti approvazioni da parte della U.S. Securities and Exchange Commission (SEC) per questi fondi di investimento.

In seguito all'azione della SEC, il regolatore della Corea del Sud ha impedito ai broker nazionali di offrire spot Bitcoin ETF all'estero, citando possibili violazioni della posizione governativa esistente sugli asset virtuali. Nonostante il divieto, la Financial Services Commission della Corea del Sud ha riconosciuto la possibilità di rivedere la sua posizione sulla regolamentazione del crypto, senza fornire dettagli specifici.

LA SEC APPROVA TUTTI GLI APPLICANTI PER GLI SPOT BITCOIN ETF

Come riportato da crypto.news in precedenza, la SEC ha concesso l'approvazione a tutti gli applicanti per gli spot Bitcoin ETF. Poco dopo che la SEC ha approvato più ETF, il presidente della SEC, Gary Gensler, ha dichiarato in una nota che nonostante la luce verde, l'agenzia "non ha approvato o appoggiato il Bitcoin", aggiungendo che gli investitori "dovrebbero rimanere cauti riguardo ai numerosi rischi associati al Bitcoin e ai prodotti il cui valore è legato al crypto".

Seguici su Google News

crypto-news-Singapore-general-view-town-background-bright-neon-color-cyberpu.jpg