🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️AZIONI EUROPEE: CHIUSURA IN RIALZO

⚫️AZIONI EUROPEE: CHIUSURA IN RIALZO

Giorno: 01 marzo 2024 | Ora : 18:58 Le azioni europee hanno chiuso in rialzo grazie ai dati che hanno mostrato una diminuzione dell'inflazione nell'Eurozona a febbraio, sebbene meno delle aspettative. L'ottimismo riguardo alla Federal Reserve e alla Banca Centrale Europea che ridurranno i tassi di interesse a giugno ha sostenuto il sentiment positivo. Nel complesso, i principali indici di borsa europei sono aumentati, con il FTSE 100 del Regno Unito in crescita dello 0,69%, il DAX tedesco dello 0,32% e il CAC 40 francese dello 0,09%. Nel mercato britannico, Pearson ha guadagnato il 5,5% e ITV ha registrato un aumento del 14,3%. Nel mercato tedesco, Daimler Truck Holding è aumentata del 18%, mentre Volkswagen è scesa del 5%. In Francia, Edenred, WorldLine, STMicroElectronics e Unibail Rodamco sono aumentate dell'2,2% al 4,2%. Aegon, compagnia di assicurazioni olandese, ha registrato una diminuzione del 5,5% dopo la pubblicazione di una perdita netta di 199 milioni di euro per l'intero anno 2023.

I titoli azionari europei hanno chiuso in generale in rialzo venerdì

I titoli azionari europei hanno chiuso in generale in rialzo venerdì dopo che i dati hanno mostrato che l'inflazione nella zona euro è diminuita a febbraio, sebbene meno del previsto. L'ottimismo riguardo alla Federal Reserve e alla Banca Centrale Europea che tagliano i tassi di interesse a giugno ha contribuito a sostenere il sentiment.

L'inflazione nella zona euro è scesa a febbraio

I dati flash di Eurostat hanno mostrato che l'inflazione nella zona euro si è attenuata per il secondo mese consecutivo a febbraio. L'indice armonizzato dei prezzi al consumo è aumentato del 2,6% su base annua dopo essere aumentato del 2,8% a gennaio. I prezzi erano previsti in aumento del 2,5%.

L'inflazione di base è aumentata meno del previsto

L'inflazione di base, che esclude energia, alimentari, alcol e tabacco, è scesa al 3,1% dal 3,3% del mese precedente, secondo i dati. Tuttavia, questo era superiore alle previsioni degli economisti del 2,9%. Su base mensile, l'HICP è aumentato dello 0,6% a febbraio.

I titoli azionari europei hanno chiuso in rialzo

L'indice Stoxx 600 europeo è salito dello 0,6%. Il FTSE 100 del Regno Unito ha guadagnato lo 0,69%, il DAX tedesco è avanzato dello 0,32% e il CAC 40 francese è salito dello 0,09%. Il SMI svizzero ha chiuso in rialzo dello 0,48%.

Altri mercati europei hanno chiuso con guadagni moderati o significativi

Austria, Belgio, Danimarca, Islanda, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo e Spagna hanno chiuso con guadagni significativi o moderati. Polonia, Russia, Svezia e Finlandia hanno registrato guadagni modesti. La Grecia è aumentata marginalmente, mentre la Turchia ha chiuso in calo.

Le azioni di Pearson e Standard Chartered hanno guadagnato oltre il 4%

Le azioni di Pearson sono aumentate del 5,5%. Standard Chartered, Anglo American Plc e Endeavour hanno guadagnato più del 4%. Barclays Group, Natwest Group, Airtel Africa, Reckitt Benckiser, Croda International, Segro, Barratt Developments e Beazley hanno guadagnato da 2,3 a 3,2%.

Le azioni di Ocado Group sono scese del 6%

Le azioni di Ocado Group sono scese di oltre il 6%. Hikma Pharmaceuticals, Melrose Industries, Kingfisher, IMI, Relx, Whitbread e Bunzl sono scese dal 1,2 al 2%.

Le azioni di Daimler Truck Holding sono aumentate del 18%

Le azioni di Daimler Truck Holding sono aumentate di quasi il 18% dopo che il produttore di camion ha aumentato il dividendo e annunciato un programma di riacquisto di azioni dopo che i profitti del 2023 hanno superato le previsioni.

Le azioni di Volkswagen sono scese del 5%

Le azioni di Volkswagen sono sc

Read more