🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

🔵AZIONI TEDESCHE: AVANZANO PER TAGLI TASSI

🔵AZIONI TEDESCHE: AVANZANO PER TAGLI TASSI

Giorno: 3 aprile 2024 | Ora: 17:43 Le azioni tedesche sono salite il mercoledì, con l'indice DAX in crescita dello 0,46%, poiché il tasso di inflazione annuale dell'area euro è solo pochi punti percentuali al di sotto dell'obiettivo del 2% della Banca Centrale Europea, il che potrebbe spingere i responsabili politici a tagliare i tassi di interesse. Nel frattempo, il tasso di disoccupazione nella zona euro è rimasto invariato al 6,5% a febbraio. L'azienda tedesca Rheinmetall ha ottenuto un ordine per 104.000 proiettili di mortaio da consegnare all'esercito spagnolo.

LE AZIONI TEDESCHE AVANZANO A CAUSA DELLA PROSPETTIVA DI TAGLI AI TASSI DI INTERESSE

  • Le azioni tedesche hanno registrato un aumento mercoledì, con l'indice DAX in rialzo dello 0,46%, poiché il tasso di inflazione annuale flash dell'area euro si trova solo a pochi punti percentuali dal target del 2% della Banca Centrale Europea, il che potrebbe spingere i responsabili delle decisioni a tagliare i tassi di interesse.

L'INFLAZIONE DELL'AREA EURO È IN CALO RISPETTO ALLE PREVISIONI

  • La stima flash di Eurostat pone il tasso di inflazione annuale dell'area euro per marzo al 2,4%, rispetto al mese precedente e alla previsione consensuale del 2,6%. Si prevede anche una diminuzione dell'inflazione core per il mese al 2,9% dal 3,1%.

L'UNEMPLOYMENT RATE DELL'EUROZONA È SUPERIORE ALLE PREVISIONI

  • Il tasso di disoccupazione nella zona euro ha sorpreso a febbraio. Il tasso di disoccupazione congiunturale è stato del 6,5%, invariato rispetto al mese precedente e superiore alla previsione consensuale del 6,4%. Le stime di Eurostat pongono il numero di disoccupati nell'area euro a febbraio a 11.102.000.

PREVISIONI SUL TAGLIO DEI TASSI DI INTERESSE DELLA BCE

  • L'agenzia di ricerca TS Lombard ha affermato che i dati sull'inflazione dell'area euro inviano un segnale positivo per la BCE. Si prevede un linguaggio più accomodante nella prossima riunione, aprendo la strada al primo taglio dei tassi a giugno.

PREVISIONI SULLA POLITICA MONETARIA DELLA BCE

  • L'agenzia di ricerca ING ha commentato che, nonostante la crescita salariale stia ritirandosi con cautela, rimane elevata e un mercato del lavoro stretto potrebbe contribuire a ciò. Ciò potrebbe comportare un rallentamento dell'inflazione più lento rispetto alle speranze della BCE. Tuttavia, considerando le previsioni della banca per l'inflazione che scenderà al 2% l'anno prossimo e all'1,9% nel 2026, è improbabile che il mercato del lavoro ritardi i tagli dei tassi. Ci aspettiamo un totale di 0,75% di tagli per quest'anno.

ORDINE DI FORNITURA DI MUNIZIONI PER RHEINMETALL

  • La società automobilistica e di armamenti tedesca Rheinmetall ha registrato un ordine per 104.000 proiettili da mortaio da fornire all'esercito spagnolo. L'ordine, del valore di decine di milioni di euro, sarà consegnato entro la fine del 2025. Alla chiusura, l'azienda ha registrato un aumento del 0,53% sulla borsa di Francoforte.
rheinmetall-ag.svg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,