🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🟤BINANCE NEGA MULTA 10 MILIARDI

🟤BINANCE NEGA MULTA 10 MILIARDI

Giorno: 02 marzo 2024 | Ora: 13:17 Binance, la società di criptovalute, ha smentito di essere in trattative con il governo nigeriano per pagare una multa fino a 10 miliardi di dollari. Questa affermazione contraddice quanto dichiarato da un portavoce del governo alla BBC. Binance ha affermato di non avere intenzione di pagare la multa o ripristinare i servizi tagliati recentemente in Nigeria. Il governo nigeriano ha accusato Binance di manipolare il tasso di cambio del paese. Il presidente Tinubu ha dichiarato che le affermazioni sulle multe sono state fraintese e che non è stato ancora deciso l'importo delle sanzioni. Questa controversia segue altre false affermazioni fatte dal governo nigeriano sulle negoziazioni con gli Emirati Arabi Uniti per la rimozione delle restrizioni di viaggio.

BINANCE NEGA LE RICHIESTE DI PAGARE MULTA DI 10 MILIARDI DI DOLLARI AL GOVERNO NIGERIANO

Binance, il gigante delle criptovalute, ha smentito le voci secondo cui sarebbe in trattative con il governo nigeriano per pagare potenziali multe fino a 10 miliardi di dollari. Questa affermazione contraddice una dichiarazione fatta da un portavoce del governo alla BBC poche ore prima.

BINANCE NON HA INTENZIONE DI PAGARE MULTA PER RIPRISTINARE I SERVIZI

Il gigante delle criptovalute con sede nelle Isole Cayman ha anche dichiarato di non avere intenzione di pagare al governo nigeriano per ripristinare i suoi servizi recentemente interrotti o per rilasciare dirigenti detenuti per presunta manipolazione che ha portato al rapido crollo della valuta del paese, il naira.

RESPONSE DEL MEDIA AIDE DEL PRESIDENTE NIGERIANO

In risposta alla posizione di Binance, il media aide del presidente Bola Tinubu, Bayo Onanuga, ha detto alla BBC che la sua dichiarazione è stata distorta dai media. Ha chiarito che l'azienda non ha mai dichiarato di essere stata informata o che la multa sia stata definitivamente stabilita dai regolatori nigeriani.

ACCUSE DI BINANCE DI AIUTARE A SABOTARE L'ECONOMIA NIGERIANA

Onanuga ha accusato Binance di aiutare coloro che sabotano l'economia fissando il tasso di cambio nigeriano. Parlando alla BBC, Onanuga ha detto: "La piattaforma Binance ospita persone che fissano il tasso di cambio, il che sta rapidamente influenzando l'economia nigeriana in un momento in cui la Nigeria sta cercando di stabilizzare l'economia".

CONTROVERSIA SIMILE CON IL GOVERNO NIGERIANO

Questa controversia segue affermazioni simili e false fatte dal governo nigeriano riguardo alle trattative con gli Emirati Arabi Uniti per risolvere le restrizioni di viaggio che durano da anni. Dopo un incontro bilaterale ad Abu Dhabi, i funzionari nigeriani hanno annunciato falsamente che era stato raggiunto un accordo che avrebbe eliminato le restrizioni dei visti per i nigeriani e consentito agli Emirati Arabi Uniti di continuare le operazioni in Nigeria senza condizioni preliminari. Successivamente è emerso che questa affermazione era falsa, rendendo le trattative difficili e le consultazioni del valore di miliardi di lire inconcludenti.

binance.jpeg

Cryptocurrency giant Binance has denied claims that it is in talks with the Nigerian government about potentially paying fines of up to $10 billion. This statement contradicts a statement made by a government spokesman to the BBC hours earlier.

“We recently discussed ways to resolve issues with Nigeria, but we have not heard any requests for $10 billion,” a Binance official told Peoples Gazette.

The Cayman Islands-based cryptocurrency giant also said it has no plans to pay the Nigerian government to restore its recently cut services or release executives held for alleged involvement in manipulation that led to the rapid collapse of the country's currency, the naira.

“Our goal is to establish a good relationship with the Nigerian government and people. We would like to see our services restart in Nigeria very soon, but we have no intention of paying penalties for staff or services,” the Binance official added.

In response to Binance's stance, President Bola Tinubu's media aide, Bayo Onanuga, told the BBC that his statement was misrepresented in the media. He clarified that the company never stated that it was notified or that the fine was finalized by Nigerian regulators.

“I said that our government could impose heavy fines on Binance for what happened. I never said that Binance was informed about the fines or that it would definitely be 10 billion dollars. I only said that the amount could be applied, because nothing has been finalized yet,” said Onanuga, stating that there were uncertainties about the penalties.

Onanuga accused Binance of aiding those sabotaging the economy by fixing the Nigerian exchange rate. Speaking to the BBC, Onanuga said, “The Binance platform hosts people who fix the exchange rate, which is rapidly affecting the Nigerian economy at a time when Nigeria is trying to stabilize the economy.”

This controversy follows similar false claims made by the Nigerian government about negotiations with the United Arab Emirates to resolve years-long travel restrictions. Following a bilateral meeting in Abu Dhabi, Nigerian officials falsely announced that an agreement had been reached that would lift visa restrictions on Nigerians and allow the United Arab Emirates to continue operations in Nigeria without preconditions. This statement was later found to be false, making the negotiations difficult and billions of lira worth of consultations inconclusive.

*This is not investment advice.

Follow our Telegram and Twitter account now for exclusive news, analytics and on-chain data!

Source: https://en.bitcoinsistemi.com/binance-responds-to-nigeria-demanding-10-billion-penalty/

Read more