🖲️SUPERCHART 🧮CRYPTOMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE OUR PORTFOLIO UPGRADE REPORTS

BITCOIN IN DECLINO DOPO L'APPROVAZIONE DELL'ETF

BITCOIN IN DECLINO DOPO L'APPROVAZIONE DELL'ETF

Giorno: 14 gennaio 2024 | Ora: 16:50

BITCOIN IN DECLINO DOPO L'APPROVAZIONE DELL'ETF

Dopo aver raggiunto un massimo di due anni di quasi 49.000 dollari, la valutazione del Bitcoin (BTC) è diminuita, lasciando il mercato incerto sulla prossima traiettoria per la criptovaluta principale. L'impennata del valore è stata determinata dall'approvazione di un fondo negoziato in borsa (ETF) per il Bitcoin negli Stati Uniti.

L'IMPATTO DELL'ETF SEMBRA STARE DIMINUENDO

In modo significativo, l'effetto dell'ETF sul Bitcoin sembra essere in diminuzione, poiché gli investitori sembrano prendere profitto in un contesto di entusiasmo ridotto. Questo cambiamento di sentiment è riflesso nel movimento del Bitcoin, ora osservabile sull'indice Crypto Fear & Greed, un importante indicatore nel mercato finanziario che misura i sentimenti tra i partecipanti.

L'INDICE REGISTRA UNA DIMINUZIONE COSTANTE

In particolare, i dati ottenuti da Finbold il 14 gennaio indicano una costante diminuzione dell'indice. Ad esempio, tra l'11 gennaio e il 14 gennaio, l'indice è gradualmente sceso da 76 a 60, rappresentando una diminuzione del 21%.

L'INDICE RIMANE NELLA ZONA "AVARIZIA"

Anche se l'indice sta diminuendo, rimane nella zona "Avarizia". Tuttavia, l'indice ha registrato principalmente letture stabili nel mese scorso, principalmente a causa dell'attesa del lancio dell'ETF. Al momento della stesura, l'indice era a 60.

L'HYPE DELL'ETF NON RIESCE A MANTENERSI

Vale la pena notare che il mercato sembra stia lasciando alle spalle l'entusiasmo che circonda gli ETF per il Bitcoin. L'impatto di questo cambiamento di conversazione è evidente, poiché le discussioni ruotano ora attorno all'approvazione potenziale di un prodotto simile per Ethereum (ETH).

ANALISI DEL PREZZO DEL BITCOIN

Al momento della stesura, il Bitcoin è stato scambiato a 42.793 dollari, con perdite settimanali di quasi il 4%. Dall'approvazione dell'ETF il 10 gennaio, il BTC è sceso di circa il 14%.

CONCLUSIONE

In conclusione, con l'entusiasmo intorno all'ETF che sembra diminuire, l'attenzione si è concentrata sulla capacità del Bitcoin di mantenere guadagni superiori alla soglia dei 40.000 dollari.

DISCLAIMER

Il contenuto di questo sito non deve essere considerato consiglio di investimento. L'investimento è speculativo. Quando si investe, il proprio capitale è a rischio.

c511208aef4c569b0dc7e2de8616f849eafdd8d7.jpg
bcb88a0e8b2aa36f30d4f7cfe7f89cd42248b874.jpg
a0882900598ba091f9e0f013252fb80ab5d78933.png
e56fbd12defe81ee09637c3756391a1bafca397b.jpg

Read more