🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
PREMIUM REPORT (5%OFF)

🟤BITCOIN SUPERA $50.000, FIDUCIA CRESCENTE

🟤BITCOIN SUPERA $50.000, FIDUCIA CRESCENTE

Giorno: 13 febbraio 2024 | Ora: 01:41 Bitcoin ha superato i 50.000 dollari per la prima volta dal dicembre 2021, segnalando un aumento della fiducia nella criptovaluta dopo due anni di scandali e fallimenti. L'approvazione della SEC per 10 ETF di Bitcoin ha portato a un'afflusso di investimenti, mentre la prospettiva di ulteriori facilitazioni monetarie e l'imminente halving stanno sostenendo il mercato delle criptovalute. Nonostante una fase iniziale di volatilità dopo l'approvazione dei ETF, le uscite dal Grayscale Bitcoin Trust stanno rallentando, mentre gli investimenti negli altri ETF stanno accelerando. Inoltre, il taglio delle tariffe della Federal Reserve previsto per la primavera rappresenta un ulteriore supporto per i prezzi del Bitcoin. Si prevede inoltre che l'halving di aprile aumenterà ulteriormente il valore del Bitcoin.

BITCOIN SUPERA I $50.000 PER LA PRIMA VOLTA DAL DICEMBRE 2021

Secondo i dati di CoinGecko, lunedì Bitcoin ha superato i $50.000 per la prima volta dal dicembre 2021. Questo suggerisce che la fiducia nella valuta digitale sta crescendo dopo due anni turbolenti di scandali e fallimenti.

I VENTI FAVORISCONO GLI ASSET DIGITALI

Grazie agli afflussi nei fondi negoziati in borsa, alle speculazioni su futuri allentamenti monetari e all'avvicinamento dell'halving, "i venti per gli asset digitali sono i più favorevoli da molto tempo", ha detto Christopher Newhouse, analista DeFi presso Cumberland Labs, a _Fortune_.

LA VOLATILITÀ DI BTC E L'APPROVAZIONE DELL'ETF

Nel 2022, BTC è crollato del 64%, raggiungendo minimi di $16.000, a causa anche dell'implosione di FTX. Ma negli ultimi 12 mesi è aumentato di circa il 129% - sebbene il prezzo rimanga al di sotto del massimo storico di quasi $69.000 raggiunto nel novembre 2021.

L'APPROVAZIONE DELLA SEC E LE CONSEGUENZE SUL PREZZO DI BTC

Quando la Securities and Exchange Commission ha approvato 10 ETF spot su Bitcoin il 11 gennaio, gli investitori retail e istituzionali hanno acquisito esposizione a BTC senza la necessità di possedere l'asset sottostante. La fusione tra finanza tradizionale e asset digitali, con società come BlackRock e Fidelity che lanciano fondi, è stata salutata come un momento di svolta per le criptovalute.

L'EFFETTO DELL'APPROVAZIONE DELLA SEC SUI PREZZI DI BTC

Nonostante l'attesa che nuovi investitori retail e istituzionali avrebbero alimentato un mercato rialzista, BTC inizialmente sembrava volatile. L'effetto del via libera della SEC sui prezzi di BTC è stato in gran parte causato da deflussi di oltre $6 miliardi dal Grayscale Bitcoin Trust, attivo da dieci anni come trust chiuso, che in precedenza vincolava gli investitori che ora sono liberi di liquidare, secondo Bloomberg. L'esodo di GBTC ha contribuito a far scendere i prezzi a $39.505, con BTC che è diminuito di circa il 15% dalla data di approvazione.

RALLENTAMENTO DEI DEFLUSSI E ACCELERAZIONE DEGLI INFLUSSI NELLE ETF

Ma ora è chiaro che i deflussi si stanno rallentando e il prezzo si sta riprendendo. Nelle prime settimane di negoziazione, i deflussi giornalieri hanno in media raggiunto $500 milioni, ma sono diminuiti costantemente dal 26 gennaio. Venerdì, i deflussi sono stati solo $51,8 milioni, secondo i dati di Bloomberg, il minimo da quando sono state approvate le ETF.

LE PROSPETTIVE DI CRESCITA DI BTC

Nel frattempo, gli afflussi nelle altre nove ETF si stanno accelerando: la scorsa settimana, l'afflusso netto cumulativo è stato di circa $1,2 miliardi, quasi la metà del totale finora.

I FATTORI CHE SPINGONO IL PREZZ

full.png?w=1440&q=75

Source: https://fortune.com/crypto/2024/02/12/bitcoin-50k-climbing-etfs-halving-federal-reserve/

Read more

NEW:L'ex Primo Ministro inglese afferma che la Banca Centrale ha più potere del governo eletto, sollevando dubbi sulla democrazia e la politica economica britannica.

Giorno: 24 | Ora : 16 L'ex Primo Ministro del Regno Unito, Liz Truss, ha affermato che la Banca Centrale inglese è più potente del governo eletto. Questa dichiarazione solleva interrogativi sulla dinamica del potere e sulla relazione tra istituzioni finanziarie e governo nel Regno Unito. La dichiarazione di Truss

By Mindthechart.io