🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️BORSA AUSTRALIANA IN CALO LEGGERO

⚫️BORSA AUSTRALIANA IN CALO LEGGERO

Giorno: 05 marzo 2024 | Ora: 03:03 Il mercato azionario australiano è leggermente più basso martedì, seguendo le indicazioni negative di Wall Street, con il benchmark S&P/ASX 200 che si è ritirato dai massimi storici. Le azioni tecnologiche hanno subito perdite quasi compensate dai guadagni delle azioni minerarie. Nel complesso, il mercato è in un andamento altalenante. Alcuni dei principali settori che hanno registrato variazioni includono i minerari, le azioni petrolifere, le azioni tecnologiche e i produttori di oro. Nel frattempo, il settore dei servizi in Australia è passato all'espansione a febbraio, secondo un sondaggio di Judo Bank, e il paese ha registrato un surplus di conto corrente nel quarto trimestre del 2023.

Borsa australiana in calo leggero

La borsa australiana è leggermente in calo in una sessione altalenante il martedì, seguendo le indicazioni negative provenienti da Wall Street nella notte.

Azioni minerarie in rialzo

Le azioni delle principali compagnie minerarie, come Fortescue Metals e Rio Tinto, stanno guadagnando oltre il 2% ciascuna, mentre BHP Group sta guadagnando oltre l'1%.

Azioni petrolifere miste

Le azioni petrolifere sono miste, con Origin Energy in rialzo dell'1% e Beach Energy in calo dell'1% mentre Woodside Energy scende dello 0,4%. Santos è stabile.

Azioni tech in calo

Le azioni delle aziende tech, come WiseTech Global, Zip, Block (proprietaria di Afterpay), Xero e Appen, sono in calo o in rialzo di pochi punti percentuali.

Azioni delle compagnie minerarie in calo

Le azioni delle compagnie minerarie stanno principalmente diminuendo di valore, ad eccezione di Evolution Mining, Newmont, Northern Star Resources, Resolute Mining e Gold Road Resources che stanno guadagnando tra il 3% e il 5%.

Azioni delle principali banche invariate

Le azioni delle quattro principali banche australiane, Commonwealth Bank, ANZ Banking, Westpac e National Australia Bank, sono invariate o in leggero aumento o calo.

Azioni di Healius in forte aumento

Le azioni di Healius stanno aumentando di oltre il 15% dopo l'annuncio del nuovo CEO.

Settore dei servizi in espansione

Il settore dei servizi in Australia è passato in espansione a febbraio, secondo un'indagine recente, superando la soglia di crescita del 50.

Australia registra un surplus di conto corrente

L'Australia ha registrato un surplus di conto corrente nel quarto trimestre del 2023, superando le previsioni degli analisti.

Mercati internazionali in calo

Le borse internazionali, inclusa Wall Street e i principali mercati europei, hanno chiuso in calo.

Prezzi del petrolio in calo

I prezzi del petrolio sono diminuiti a causa delle preoccupazioni sull'outlook della domanda energetica dopo la decisione di OPEC di prolungare i tagli alla produzione.

Read more