🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

CHIUSURA POSITIVA PER IL MERCATO SVIZZERO

CHIUSURA POSITIVA PER IL MERCATO SVIZZERO

Giorno: 18 gennaio 2024 | Ora: 19:58

CHIUSURA POSITIVA PER IL MERCATO SVIZZERO

Dopo un'apertura negativa, il mercato svizzero è rapidamente entrato in territorio positivo giovedì mattina e è rimasto in rialzo fino alla fine della sessione di oggi, chiudendo con modesti guadagni.

RICHEMONT IN FORTO RIALZO GRAZIE ALLE VENDITE

Richemont ha registrato un aumento del 10,5% grazie alla domanda per i marchi di gioielleria del gruppo, tra cui Cartier e Van Cleef, che hanno dato una spinta al periodo natalizio in un contesto sfidante per il settore del lusso.

AUMENTO DELLE VENDITE PER RICHEMONT

Le vendite di Richemont sono aumentate del 8% anno su anno a tassi di cambio costanti per il trimestre chiuso il 31 dicembre 2023, raggiungendo 5,6 miliardi di euro (6,1 miliardi di dollari) e superando le aspettative degli analisti, ha dichiarato l'azienda.

ALTRI TITOLI CHE HANNO GUADAGNATO

Partners Group ha guadagnato circa il 1,75%, mentre ABB e Lonza Group sono entrambi avanzati di quasi l'1,5%. UBS Group, Logitech International, Holcim e Alcon hanno registrato guadagni moderati.

TITOLI IN ROSSO

Kuehne & Nagel, Zurich Insurance Group, Geberit, Swiss Re, Sika, Nestle, Roche Holding e Swisscom hanno chiuso in calo dello 0,5% al 1,1%.

ALTRI TITOLI IN RIALZO

Nell'indice Mid Price, Meyer Burger Tech è salita del 10%, rimbalzando dalle recenti perdite. Temenos Group ha guadagnato il 4,7% e VAT Group ha registrato un aumento di circa il 2,6%.

TITOLI CHE HANNO CHIUSO IN AUMENTO

Straumann Holding, Belimo Holding, Georg Fischer e Julius Baer hanno chiuso in rialzo tra l'1,6% e il 2%. Tecan Group, Swatch Group, Helvetia e SIG Combibloc hanno registrato anche aumenti significativi.

TITOLI IN CALO

Lindt & Spruengli e BKW sono scesi rispettivamente del 2,6% e del 2,3%. Swiss Prime Site ha chiuso quasi l'1% in ribasso e Sandoz è scesa di circa lo 0,7%.

CONTATTI E FEEDBACK

Per commenti e feedback, contattare editorial@rttnews.com

Read more