🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🟡COINBASE: PROBLEMI TECNICI, BITCOIN RALLENTA

🟡COINBASE: PROBLEMI TECNICI, BITCOIN RALLENTA

Giorno: 2024-03-05 | Ora : 01:32 Coinbase, la più grande piattaforma di scambio di criptovalute negli Stati Uniti, ha avuto nuovamente un problema tecnico che ha causato la visualizzazione di bilanci a zero per alcuni utenti. Questo è accaduto poco dopo che il prezzo del Bitcoin ha raggiunto un nuovo record di quasi 69.000 dollari. Coinbase ha assicurato che gli asset dei clienti sono al sicuro e ha risolto il problema. Tuttavia, questo evento evidenzia come le infrastrutture del mercato delle criptovalute stiano ancora cercando di adattarsi alla crescente domanda e volume di transazioni. Altre piattaforme come Crypto.com e Bitstamp stanno prendendo misure per migliorare la propria capacità di gestire grandi quantità di transazioni.

Coinbase affronta ulteriori problemi tecnici mentre il prezzo del Bitcoin raggiunge nuovi massimi

La più grande piattaforma di scambio di criptovalute degli Stati Uniti, Coinbase, ha riscontrato nuovamente un problema che ha portato al malfunzionamento dei saldi dei conti degli utenti, per la seconda volta in meno di una settimana. Il problema si è verificato mentre il prezzo del Bitcoin si avvicinava al suo massimo storico di quasi 69.000 dollari. Tuttavia, Coinbase ha assicurato che solo "alcuni utenti" sono stati influenzati e che gli "asset sono al sicuro". Le autorità di regolamentazione finanziaria dello Stato di New York hanno dichiarato di essere in contatto con Coinbase e altre entità regolamentate per valutare eventuali rischi per i consumatori o le stesse istituzioni causati da interruzioni o vulnerabilità.

Inoltre, le piattaforme di scambio di criptovalute spesso sperimentano problemi tecnici durante forti fluttuazioni del prezzo del Bitcoin. La scorsa settimana, il volume di transazioni su Coinbase è stato più di dieci volte superiore alla media. Altre piattaforme come Crypto.com e Bitstamp si stanno preparando ad affrontare maggiori fluttuazioni e stanno adottando misure per migliorare la capacità di gestire un alto volume di transazioni. Secondo David Schwed, Chief Operating Officer di Halborn, il malfunzionamento di Coinbase evidenzia come l'infrastruttura del mercato delle criptovalute stia ancora cercando di adattarsi alla crescente domanda e al volume di scambi.

Immagine non disponibile

Source : Panews

Read more