🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

COINSHARES INTERESSATA ALL'ACQUISIZIONE VALKYRIE FUNDS

COINSHARES INTERESSATA ALL'ACQUISIZIONE VALKYRIE FUNDS

Giorno: 12 gennaio 2024 | Ora : 23:51 Dopo la decisione storica di approvare tutti gli exchange-traded funds (ETF) per Bitcoin, gli Stati Uniti si stanno aprendo all'interesse globale per le fusioni e acquisizioni, in particolare nel settore degli asset digitali. Questo avviene dopo che numerosi titoli di giornale hanno criticato gli Stati Uniti per il loro clima normativo sfavorevole. A seguito di questo sviluppo positivo nel panorama normativo del paese, CoinShares ha manifestato interesse nell'espandere la sua offerta di asset digitali nel mercato statunitense. Attualmente, Valkyrie Funds sembra essere il suo obiettivo principale. CoinShares, società di investimento europea che già possiede fondi di asset digitali, ha rivelato l'interesse nell'acquisizione di Valkyrie Funds, una mossa che aumenterebbe l'importanza dell'acquirente di poco più di 100 milioni di dollari rispetto a una base attuale di 4,5 miliardi di dollari di asset in gestione. Attualmente, Valkyrie ha un totale di circa 110 milioni di dollari di asset in gestione, che comprendono vari prodotti negoziati in borsa (ETP), tra cui: - Il Valkyrie Bitcoin Fund, che viene negoziato su NASDAQ con il ticker BRRR - Il Valkyrie Bitcoin and Ether Strategy ETF, che viene negoziato su NASDAQ con il ticker BTF - Il Valkyrie Bitcoin Miners ETF, che viene negoziato su NASDAQ con il ticker WGMI La mossa è stata ispirata dalla decisione della Securities & Exchange Commission degli Stati Uniti (SEC) di approvare il Valkyrie Bitcoin Fund (BRRR), l'ETF per Bitcoin dell'azienda di investimento. Attratta dallo sviluppo positivo nel clima normativo statunitense, CoinShares sta approfittando dell'opportunità per espandere la sua offerta di asset digitali nel mercato statunitense. Il CEO di CoinShares, Jean-Marie Mognetti, ha commentato l'acquisizione in una dichiarazione: "L'esercizio della nostra opzione di acquisire Valkyrie Funds mira a estendere il nostro successo europeo negli Stati Uniti". Una volta completato l'esercizio, i fondi e le operazioni di Valkyrie verranno integrati nel gruppo CoinShares. L'acquisizione è attualmente nella fase di due diligence, che si svolge contemporaneamente alle procedure legali, prima di essere presentata al consiglio di amministrazione di CoinShares per l'approvazione. Fino ad allora, Valkyrie manterrà la sua indipendenza operativa. Secondo il tracker di ETF su BTC di Blockworks, il volume delle negoziazioni dell'ETF spot BTC della società ha raggiunto 1,32 milioni di dollari sullo scambio di Coinbase venerdì.

bitcoin_5_Large.jpg

Read more