🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️CRESCITA ECONOMICA AL 5% 2024

⚫️CRESCITA ECONOMICA AL 5% 2024

Giorno: 05 marzo | Ora: 10:13 Nonostante gli effetti favorevoli del boom immobiliare e le pressioni deflazionistiche, la Cina ha fissato un obiettivo di crescita economica di circa il 5% per il 2024, invariato rispetto all'anno precedente, il che costringerà i responsabili delle politiche a concentrarsi sugli stimoli. Il rapporto di lavoro annuale ha previsto un deficit di bilancio pari al 3% del PIL e un aumento della spesa per la difesa del 7,2%. Il governo mira a portare l'inflazione al 3% nel 2024 e intende generare 12 milioni di posti di lavoro. La Cina ha raggiunto comodamente una crescita del PIL superiore all'obiettivo del 5,2% lo scorso anno dopo un'espansione del 3,0% nel 2022. Il Fondo Monetario Internazionale prevede che il PIL della Cina crescerà del 4,6% quest'anno e del 4,1% nel 2025. Il rapporto di lavoro annuale ha sottolineato la necessità di scongiurare i rischi nel mercato immobiliare e di proteggersi dai rischi derivanti dai nuovi debiti.

OBIETTIVO DI CRESCITA ECONOMICA DEL 5% PER IL 2024

Nonostante gli effetti sfavorevoli dovuti alla crisi immobiliare e alle pressioni deflazionistiche, la Cina ha fissato un obiettivo di crescita economica del 5% per il 2024, invariato rispetto all'anno precedente, il che porterà i decisori politici a concentrarsi sugli stimoli.

DEFICIT DI BILANCIO DEL 3% DEL PIL E AUMENTO DELLA SPESA PER LA DIFESA DEL 7,2%

Nel rapporto annuale di lavoro, il Premier Li Qiang ha previsto un deficit di bilancio pari al 3% del PIL e un aumento della spesa per la difesa del 7,2%.

OBIETTIVO DI TASSA DI DISOCCUPAZIONE URBANA DEL 5,5% E CREAZIONE DI 12 MILIONI DI POSTI DI LAVORO

Il governo si propone di raggiungere un tasso di inflazione del 3% nel 2024, in linea con l'obiettivo dell'anno precedente. Tuttavia, l'inflazione dei prezzi al consumo è rimasta negativa per il quarto mese consecutivo a gennaio.

EMISSIONE DI BONDS PER I GOVERNI LOCALI PER UN VALORE DI 3,9 TRILIONI DI CNY

Inoltre, il governo intende emettere obbligazioni speciali per i governi locali per un valore di 3,9 trilioni di CNY.

POLITICA FISCALE PROATTIVA E POLITICA MONETARIA CAUTA

Li ha dichiarato che il governo continuerà con la sua politica fiscale proattiva e la politica monetaria cauta.

CRESCITA DEL PIL SUPERIORE ALL'OBBIETTIVO NEL 2023

Grazie al rimbalzo dalla riapertura dopo la pandemia, la Cina ha raggiunto comodamente una crescita del PIL superiore all'obiettivo del 5,2% l'anno scorso, dopo una crescita del 3,0% nel 2022.

PREVISIONI DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE PER LA CRESCITA DEL PIL CINESE

Il Fondo Monetario Internazionale prevede che il PIL cinese crescerà del 4,6% quest'anno e del 4,1% nel 2025.

ATTENZIONE AI RISCHI NEL MERCATO IMMOBILIARE E AI RISCHI DERIVANTI DAL NUOVO DEBITO

Il rapporto annuale di lavoro ha sottolineato l'importanza di neutralizzare i rischi nel mercato immobiliare e di proteggersi dai rischi derivanti dal nuovo debito.

MISURE PER NEUTRALIZZARE I RISCHI NELLE PICCOLE E MEDIE ISTITUZIONI FINANZIARIE

Il governo intende anche adottare misure per neutralizzare i rischi nelle piccole e medie istituzioni finanziarie.