🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

⚫️CRESCITA SERVIZI UK MARZO 2024

⚫️CRESCITA SERVIZI UK MARZO 2024

Giorno: 4 aprile 2024 | Ora: 10:08 Il PMI dei servizi del Regno Unito è sceso a 53,1 a marzo, il livello più basso degli ultimi quattro mesi. Nonostante ciò, la crescita rimane solida grazie all'aumento dei nuovi contratti. Le imprese segnalano una spesa resiliente da parte dei consumatori, nonostante i costi di prestito elevati. Le aspettative di tagli dei tassi di interesse da parte della Banca d'Inghilterra portano le aziende a assumere più personale. I costi di produzione rimangono stabili a causa di salari più alti e costi di carburante e trasporti in aumento.

PMI DEI SERVIZI NEL REGNO UNITO SI ATTENUA A 53,1 A MARZO 2024

  • Il PMI dei servizi S&P Global nel Regno Unito si è attenuato a 53,1 a marzo 2024 rispetto al 53,8 del mese precedente, rivisto al ribasso dalla stima preliminare di 53,4, segnando l'espansione più lenta degli ultimi quattro mesi.

LA CRESCITA RIMANE A UN PACE RELATIVAMENTE ELEVATA

  • Nonostante la moderazione, la crescita rimane a un ritmo relativamente elevato, con nuovi lavori che registrano un altro periodo di espansione.

LE AZIENDE RIFERISCONO UNA SPESA RESILIENTE DI IMPRESE E CONSUMATORI

  • Le aziende riferiscono di una spesa resiliente da parte di imprese e consumatori nonostante i costi di prestito elevati, soprattutto per quelle con maggiori collegamenti con i mercati statunitensi e europei principali.

I FORNITORI DI SERVIZI CONTINUANO A CREARE PIÙ POSTI DI LAVORO

  • Di conseguenza, i fornitori di servizi continuano a creare più posti di lavoro a livello aggregato, trainati dalle aziende che vedono motivi di ottimismo in vista di tagli dei tassi da parte della Banca d'Inghilterra.

L'INFLAZIONE DEI COSTI DI INPUT RIMANE SOSTANZIALMENTE STABILE

  • Sul fronte dei prezzi, l'inflazione dei costi di input rimane sostanzialmente stabile rispetto ai livelli più alti degli ultimi sei mesi, principalmente a causa dell'aumento dei salari, insieme ai crescenti costi del carburante e dei trasporti.

Read more

🟨>Impatto ambientale: sfruttando le risorse GPU già esistenti, io.net contribuisce a ridurre lo spreco di energia elettrica associato al mining di criptovalute, supportando così un approccio più sostenibile al calcolo.</li>
</ul>

🟨>Impatto ambientale: sfruttando le risorse GPU già esistenti, io.net contribuisce a ridurre lo spreco di energia elettrica associato al mining di criptovalute, supportando così un approccio più sostenibile al calcolo.</li> </ul>

Giorno: 15 aprile 2024 | Ora: 05:17 La piattaforma di protocolli decentralizzati io.net ha annunciato di aver completato un round di finanziamento di serie A del valore di 30 milioni di dollari, guidato da Hack VC e con la partecipazione di Multicoin Capital, 6th Man Ventures, Delphi Digital e

By Mindthechart.io