🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
UNISCITI AL GRUPPO TELEGRAM GRATUITO DI TRADING !

🔵CROLLANO A CAUSA DEL CORONAVIRUS</h2> <p>Le obbligazioni aziendali sono in forte calo a causa dell'incertezza causata dal diffondersi del coronavirus, che ha colpito le economie globali.</p>

🔵CROLLANO A CAUSA DEL CORONAVIRUS</h2>
<p>Le obbligazioni aziendali sono in forte calo a causa dell'incertezza causata dal diffondersi del coronavirus, che ha colpito le economie globali.</p>

Giorno: 13 febbraio 2024 | Ora: 11:52 Gli economisti prevedono che l'inflazione dei consumatori sia scesa al 2,9% a gennaio, il più basso aumento degli ultimi tre anni. I cantieri navali cinesi sono pronti per una guerra prolungata, mentre quelli americani no. La crescita salariale nel Regno Unito si è ridotta meno del previsto, segnalando un mercato del lavoro stretto e pressioni inflazionistiche. L'inflazione in Australia è in calo, ma ci vorrà del tempo prima che ritorni nell'intervallo desiderato. Le aspettative di inflazione in Nuova Zelanda continuano a diminuire, riducendo le aspettative di aumenti dei tassi di interesse ufficiali. Il deficit di bilancio degli Stati Uniti si è ridotto a 22 miliardi di dollari a gennaio. Le azioni hanno avuto movimenti molto più volatili del solito dopo i rapporti sugli utili. Un quarto degli economisti prevede una recessione nel 2024. Le obbligazioni aziendali statunitensi con rating inferiore promettono rendimenti impressionanti, mentre quelle di qualità superiore hanno prospettive limitate.

COSA OSSERVARE NEL RAPPORTO SULL'IPC: L'INFLAZIONE SCENDERÀ SOTTO IL 3%?

Gli economisti si aspettano che l'inflazione dei consumatori sia scesa al 2,9% a gennaio. Questo segnerebbe il più basso aumento degli ultimi tre anni.

I CANTIERI NAVALI CINESI SONO PRONTI PER UNA GUERRA PROTRAETTA. QUELLI AMERICANI NO.

Mentre il leader Xi Jinping cerca di ridisegnare l'ordine mondiale in tempo di pace e si prepara a prevalere sui rivali durante la guerra, l'impero dei cantieri navali della sua nazione è un asset strategico fondamentale.

CRESCITA DEI SALARI NEL REGNO UNITO MENO DEBOLE DEL PREVISTO

La crescita media dei salari è stata del 6,2% nel quarto trimestre, mentre l'occupazione è scesa inaspettatamente, segnalando un mercato del lavoro persistentemente stretto e riflettendo le pressioni inflazionistiche mentre la BOE valuta quando iniziare a ridurre i tassi di interesse.

LA RBA VEDO UNA SUBSTANZIALE INCERTEZZA NEI PREVISIONI SULL'INFLAZIONE

L'inflazione in Australia è in ritirata, ma ci vorrà del tempo prima che torni nell'intervallo target desiderato, ha detto Marion Kohler della Reserve Bank of Australia.

LE SPERANZE PER UNA RIDUZIONE DELL'INFLAZIONE IN NUOVA ZELANDA INCORAGGIERANNO LA RBNZ A MANTENERE I TASSI

Le aspettative di inflazione in Nuova Zelanda continuano a diminuire, smorzando le aspettative di un ulteriore aumento dei tassi di interesse ufficiali.

LA CONFIANZA DEL CONSUMATORE AUSTRALIANO CALA MENTRE LA RBA CONTINUA A RIFLETTERE SU AUMENTI

La fiducia del consumatore australiano è diminuita la scorsa settimana poiché i consumatori erano più pessimisti sulla questione dell'acquisto di un importante articolo per la casa.

DEFICIT DI BILANCIO DEGLI STATI UNITI SI È RIDOTTO A $ 22 MILIARDI A GENNAIO

Il deficit di bilancio federale degli Stati Uniti si è ridotto a $ 22 miliardi a gennaio, in calo rispetto ai $ 39 miliardi nello stesso mese dell'anno scorso, ha detto lunedì il Dipartimento del Tesoro.

LE AZIONI SI STANNO MUOVENDO PIÙ DEL SOLITO DOPO I RISULTATI TRIMESTRALI. ECCO PERCHÉ E COSA POTREBBE SIGNIFICARE.

Se ti sembra che ci siano state delle mosse azionarie eccessivamente volatili dopo i risultati trimestrali, i dati dimostrano che hai assolutamente ragione. La domanda è, perché?

RECESSIONE NEL 2024? UN QUARTO DEGLI ECONOMISTI PENSA CHE ACCADRÀ.

Tassi di interesse elevati e uno "shock" esterno sono tra le loro preoccupazioni, trova NABE.

OBLIGAZIONI AZIENDAL

news-story.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,