🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
PREMIUM REPORT (5%OFF)

💵CRYPTOS DA VENDERE: PEPE (PEPE-USD)

💵CRYPTOS DA VENDERE: PEPE (PEPE-USD)

Giorno: 13 febbraio 2024 | Ora: 14:59 L'anno scorso è stato redditizio per molti appassionati di criptovalute, con Bitcoin e Ethereum in crescita rispettivamente del 156% e del 91%. Tuttavia, ci sono alcune criptovalute che gli investitori dovrebbero considerare di vendere. Pepe, Shiba Inu e Dogecoin sono tutte criptovalute che hanno perso valore e che hanno sfide significative da affrontare. Pepe è stato colpito da accuse di insider trading e furti, Shiba Inu ha una mancanza di utilità reale e Dogecoin è considerato un investimento rischioso senza casi d'uso pratici. Gli investitori dovrebbero fare attenzione a queste criptovalute e valutare i rischi prima di investire.

CRYPTOS DA VENDERE: PEPE (PEPE-USD)

L'anno scorso ha portato profitti a molti appassionati di criptovalute, con il BITCOIN (BTC-USD) in crescita del 156% e l'ETHEREUM (ETH-USD) del 91%. Queste performance hanno ispirato gli investitori che prevedono ulteriori crescita nel mercato delle criptovalute. Dopo l'approvazione degli ETF bitcoin spot, il sentimento ha spinto migliaia di persone ad investire in altcoin solo perché sono popolari. Per proteggere i portafogli da significative diminuzioni, gli investitori dovrebbero guardare con sobrietà i rischi e conoscere le criptovalute da vendere.

CRYPTOS DA VENDERE: PEPE (PEPE-USD)

Le monete meme sono apparse all'incrocio tra la cultura moderna e il mondo delle criptovalute, attirando rapidamente l'attenzione di migliaia di utenti che speravano di arricchirsi in poche ore. Questi token sono saliti sulla cresta dell'onda della mania dei meme, portando a favolosi profitti agli investitori nella primavera del 2023. PEPE (PEPE-USD) è cresciuto di dieci volte durante il suo apice, diventando uno strumento speculativo altamente redditizio. Con solo questo asset nel tuo portafoglio alla fine di aprile e all'inizio di maggio dello scorso anno, avresti potuto trasformare $1.000 in $16.300. Tuttavia, i giorni dei super profitti sono finiti.

SHIBA INU (SHIB-USD)

Durante i cicli di hype del 2020-2021, gli investitori di SHIBA INU (SHIB-USD) erano entusiasti delle possibilità di questa moneta. Tuttavia, i sogni rosei di una valutazione di un dollaro per token sono stati infranti dalla realtà. In essa, la moneta Shiba Inu sta faticando a superare la soglia di $0,00001.

DOGECOIN (DOGE-USD)

DOGECOIN (DOGE-USD) è diventato una criptovaluta mainstream basata sulla sua popolarità e branding unico. Tuttavia, non è riuscito a diventare una forma di pagamento pratica. Dato che l'entusiasmo è ancora il principale driver della crescita del valore del token, gli investitori non dovrebbero aspettarsi che Dogecoin venga adottato come forma di pagamento pratica nel febbraio 2024. Senza casi d'uso reali, questo token è una proposta di investimento rischiosa e può essere un candidato per l'elenco delle criptovalute da vendere.

shutterstock_2064951410-3-300x169.png
meme-stock-doge-shiba-inu-dog-1600-300x169.jpg