🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️DEBITO INDIANO: CALO DEL 0,5%

⚫️DEBITO INDIANO: CALO DEL 0,5%

Giorno: 05 marzo 2024 | Ora: 06:54 In India, le azioni hanno registrato un calo dello 0,5% a causa del settore tecnologico, dei media e dei beni di consumo. Gli investitori hanno deciso di prendere profitto dopo che l'indice ha raggiunto un massimo storico nella sessione precedente, in attesa dei dati sull'occupazione negli Stati Uniti e della testimonianza del presidente della Fed al Congresso. I dati economici cinesi hanno anche influenzato il sentiment degli investitori. I principali ribassi sono stati registrati da Tata Consultancy Services, Infosys, LTMindtree, HCL Tech e Larsen & Toubro.

AZIONI IN INDIA IN CALO DEL 0,5%

Le azioni in India sono scese di 384,3 punti o dello 0,5% a 73.505,7 nelle prime ore di martedì, registrando il primo calo in cinque giorni, penalizzate dai settori tecnologico, media e beni di consumo durevoli.

TRADERS CHE PRENDONO PROFITTO DOPO MASSIMO STORICO

I trader hanno preso profitto dopo che l'indice ha raggiunto un massimo storico nella sessione precedente, in vista dei dati sull'occupazione negli Stati Uniti e della testimonianza del presidente della Fed in programma per questa settimana.

DETERIORAMENTO DELLE PREVISIONI DI CRESCITA DEL SETTORE DEI SERVIZI

Le ultime cifre PMI per il settore dei servizi di febbraio hanno influito negativamente sul sentiment, dopo che la crescita dei servizi nel paese è stata rivista al ribasso.

DEBOLE CRESCITA DEL SETTORE DEI SERVIZI IN CINA

I dati economici cinesi hanno influenzato il sentiment, con il settore dei servizi nella terraferma che ha registrato la crescita più bassa degli ultimi tre mesi.

PREVISIONI DI CRESCITA DEL PIL IN CINA DEL 5%

Gli investitori sono stati pessimisti poiché si prevede che il principale partner commerciale del paese, la Cina, stabilisca un obiettivo di crescita del PIL di circa il 5% per il 2024, lo stesso ritmo dell'anno scorso.

AZIONI IN CALO DEI PRINCIPALI LAGGARDS

Tra i principali perdenti si sono registrate Tata Consultancy Services (-1,9%), Infosys (-1,7%), LTMindtree (-1,4%), HCL Tech (-1,3%) e Larsen & Toubro (-1,2%).

Read more