🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🔵DISUGUAGLIANZA APPLE/QQQ: RISOLUZIONE IN VISTA?

🔵DISUGUAGLIANZA APPLE/QQQ: RISOLUZIONE IN VISTA?

Giorno: 04 marzo 2024 | Ora : 22:38 Apple sta rimanendo molto indietro rispetto al QQQ, un ETF che segue l'indice tecnologico Nasdaq-100. Mentre il QQQ ha registrato un aumento del 10% quest'anno, Apple ha perso oltre il 9%. Secondo gli analisti, questa discrepanza potrebbe risolversi con un aumento del valore di Apple o una diminuzione del QQQ. Tuttavia, al momento sembra più probabile un calo del QQQ. La ragione dietro la performance inferiore di Apple potrebbe essere la sua posizione sfavorevole nel settore dell'intelligenza artificiale, che ha spinto gli investitori a puntare su aziende come NVIDIA e Microsoft. IL DIVARIO TRA AAPL E QQQ Un analista tecnico di BTIG ha notato una significativa divergenza tra AAPL e QQQ, sottolineando che l'indice di forza relativa (RSI) del gigante tecnologico è insolitamente basso rispetto a quest'ultimo. Secondo l'analista, una discrepanza del genere non si era verificata da Volmageddon, un importante evento di mercato nel 2018 caratterizzato da un'improvvisa e estrema volatilità. "RSI giornaliero di Apple (AAPL, non valutato) è a 27 mentre l'RSI giornaliero di QQQ è a 66. Dal momento della sua creazione nel 1999, non è mai accaduto che l'RSI di AAPL fosse inferiore a 30 mentre l'RSI di QQQ fosse superiore a 65, come accade ora", ha affermato l'analista in una nota di lunedì. "Se allarghiamo i parametri all'RSI di AAPL inferiore a 35, c'è stato solo un'altra volta: dal 29 al 31 gennaio 2018, poco prima di 'volmageddon'", ha aggiunto. LA DIVERGENZA AAPL/QQQ SEGNA UN'ALTRA DISCESA SIMILE A VOLMAGEDDON? L'analista di BTIG non sembra pensarla così. Sebbene riconosca la possibilità di un aumento della volatilità o una correzione di mercato, sembra valutare gli attuali indicatori finanziari ed economici come non allineati a quelli precedenti l'estrema volatilità di Volmageddon. "Ci sono stati molti 'segnali' nelle ultime settimane che non abbiamo visto né dopo il 'tech whale blowoff' di agosto 2020 né dopo 'volmageddon' del 2018. Nessuno di questi ha portato a una correzione sugli indici", ha scritto l'analista. "Tuttavia, la dispersione sotto la superficie non dovrebbe essere ignorata. Sì, è incoraggiante vedere una certa diversificazione al di là del commercio dell'IA, ma il continuo movimento in una sola direzione in molti titoli di momentum avrà inevitabilmente delle conseguenze, anche se solo a breve termine", ha aggiunto. PERCHÉ LE AZIONI AAPL STANNO SOTTOVALUTANDO QQQ? Gli analisti di BTIG ritengono che la discrepanza tra le azioni di Apple e QQQ "probabilmente si risolverà", potenzialmente attraverso un aumento del valore di AAPL o una diminuzione di QQQ. Il broker ritiene che sia più probabile la seconda opzione, anche se finora si è dimostrato errato. Recentemente, le azioni di Apple hanno raggiunto minimi di 2,5 anni rispetto all'ETF orientato alla tecnologia. Sebbene l'azienda abbia affrontato notevoli sfide di recente, come una diminuzione delle vendite interne, recensioni negative su Vision Pro e ostacoli normativi in Cina, un particolare ostacolo che sembra affliggere il produttore di iPhone è la sua posizione sfavorevole nel boom dell'IA. Ciò potrebbe aver trasformato involontariamente le azioni di Apple in una fonte di fondi, consentendo agli investitori di ridirigere il capitale verso i principali leader dell'IA come NVDA e Microsoft Corporation, che sono stati i principali motori della crescita record di QQQ.

moved_LYNXMPEI8J04C_L.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more