🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🟠DOMANDA OPZIONI BITCOIN: BILANCIAMENTO TRA TORI E ORSI

🟠DOMANDA OPZIONI BITCOIN: BILANCIAMENTO TRA TORI E ORSI

Giorno: 29 febbraio 2024 | Ora: 20:57 La richiesta di opzioni Bitcoin è equilibrata tra rialzisti e ribassisti, il che significa che i grandi investitori rimangono scettici. Nonostante i guadagni del 23%, i trader di opzioni Bitcoin non sono ancora rialzisti, probabilmente a causa della necessità di protezione al ribasso. Ci sono anche preoccupazioni riguardo alla diminuzione degli afflussi di ETF Bitcoin e una possibile recessione negli Stati Uniti. Nonostante ciò, gli ETF Bitcoin continuano a ricevere ingenti afflussi di capitale. I trader di opzioni Bitcoin hanno un atteggiamento neutrale, ma i trader di futures BTC delle principali borse mostrano una posizione maggiormente rialzista. Se gli ETF Bitcoin continuano ad attrarre investimenti, è probabile che i trader scettici si adegueranno.

LA RICHIESTA DI OPZIONI BITCOIN È BILANCIATA TRA TORI E ORSI, QUINDI GLI SQUALI RESTANO SCONVOLTI

Nonostante il guadagno del 23%, gli operatori di opzioni Bitcoin non sembrano essere ottimisti. Questo è in parte dovuto al fatto che l'ultima volta che Bitcoin ha subito una perdita settimanale del 5% è stato più di cinque settimane fa, il che ha portato alla richiesta di protezione al ribasso.

PAURA TRA GLI OPERATORI DI UNA RIDUZIONE DEGLI INFLOWS DI SPOT BITCOIN ETF E DI UNA RECESSIONE NEGLI STATI UNITI

Sorgono preoccupazioni tra gli investitori per una possibile diminuzione degli influssi pesanti negli exchange-traded funds (ETF) di spot Bitcoin, che potrebbe innescare una correzione dei prezzi. Ciò suggerisce che questi trader non sono convinti della corrente corsa al rialzo o non vedono la necessità di leva finanziaria di fronte all'incertezza macroeconomica.

ANALISI DI MERCATO

Bitcoin (BTC) ha registrato un guadagno del 23% nei cinque giorni fino al 28 febbraio, ma gli operatori di opzioni BTC sono restii ad adottare una posizione rialzista. Ciò è in parte dovuto al fatto che l'ultima volta che Bitcoin ha subito una perdita settimanale del 5% è stato più di cinque settimane fa, il che ha portato alla richiesta di protezione al ribasso.

I DERIVATI BITCOIN RIFLETTONO UNA DOMANDA BILANCIATA TRA TORI E ORSI

Per valutare il disagio dei trader professionisti nei confronti di Bitcoin, nonostante gli impressionanti guadagni del 45% in febbraio, è necessario analizzare i mercati delle opzioni BTC. Lo skew delta del 25% delle opzioni Bitcoin serve come indicatore informativo, rivelando quando i desk di arbitraggio e i market maker stanno addebitando un prezzo eccessivo per la protezione al rialzo o al ribasso.

I FUTURES DI BITCOIN RIFLETTONO UNA DOMANDA BILANCIATA TRA TORI E ORSI

Per valutare il disagio dei trader professionisti nei confronti di Bitcoin, nonostante gli impressionanti guadagni del 45% in febbraio, è necessario analizzare i mercati delle opzioni BTC. Lo skew delta del 25% delle opzioni Bitcoin serve come indicatore informativo, rivelando quando i desk di arbitraggio e i market maker stanno addebitando un prezzo eccessivo per la protezione al rialzo o al ribasso.

29dc79b8-388f-43ab-ad74-d3b5fc4acf1c.jpg
fc248a8d-e754-4bc4-a76b-f3e9daad80c5.png
1bc4371c-4474-4d37-a3ba-21001c8e8e00.png

Source: Cointelegraph.com