🖲️SUPERCHART 🧮CRYPTOMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

🟣DOPPIATORI CITANO IN GIUDIZIO STARTUP AI

🟣DOPPIATORI CITANO IN GIUDIZIO STARTUP AI

Giorno: 16 maggio 2024 | Ora : 22:36 Due doppiatori hanno citato in giudizio la startup di intelligenza artificiale Lovo, accusandola di aver copiato illegalmente le loro voci e di utilizzarle senza autorizzazione nella sua tecnologia di doppiaggio AI. Paul Lehrman e Linnea Sage hanno intentato una causa collettiva, sostenendo che Lovo sta vendendo versioni AI delle loro voci senza permesso, dopo averli ingannati nel fornire campioni vocali per l'azienda. Gli attori, che cercano un risarcimento di almeno 5 milioni di dollari per la classe, hanno accusato Lovo di frode, pubblicità ingannevole e violazione dei loro diritti di pubblicità.

Two voice actors have filed a lawsuit against AI startup Lovo, accusing it of illegally copying their voices and using them without permission in its AI dubbing technology. Paul Lehrman and Linnea Sage have filed a class-action lawsuit, claiming that Lovo is selling AI versions of their voices without their consent, after deceiving them into providing voice samples for the company. The actors, seeking at least $5 million in damages for the class, have accused Lovo of fraud, false advertising, and infringement of their publicity rights.

Two voice actors sued artificial-intelligence startup Lovo in Manhattan federal court on Thursday

Read more