🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️ECONOMIA: FOCUS SU POWELL E DATI

⚫️ECONOMIA: FOCUS SU POWELL E DATI

Giorno: 04 marzo 2024 | Ora : 14:35 La settimana economica negli Stati Uniti inizia in modo relativamente tranquillo, ma ci sono diversi eventi chiave che attireranno l'attenzione nei prossimi giorni. Il testimonio del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, davanti al Congresso sarà un punto focale, mentre gli investitori analizzano i suoi commenti per indizi sull'outlook dei tassi di interesse. Inoltre, il rapporto del Dipartimento del Lavoro sull'occupazione nel mese di febbraio sarà pubblicato venerdì. Altri rapporti importanti includono l'attività nel settore dei servizi, gli ordini di fabbrica, l'occupazione nel settore privato, le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione e il deficit commerciale degli Stati Uniti.

Jerome Powell testimonia davanti al Congresso

La testimonianza del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, davanti al Comitato per i Servizi Finanziari della Camera e al Comitato Bancario del Senato, sarà attentamente seguita dagli investitori di Wall Street alla ricerca di indizi sulle prospettive dei tassi di interesse.

Rapporto sulle condizioni occupazionali

Nel corso della settimana, l'attenzione si sposterà sul rapporto del Dipartimento del Lavoro sulle condizioni occupazionali nel mese di febbraio. Si prevede che il rapporto mostri un aumento di 200.000 posti di lavoro, dopo il forte aumento di 353.000 posti di lavoro registrato a gennaio.

Rapporto sull'attività del settore dei servizi

Martedì, l'Istituto per la Gestione degli Approvvigionamenti pubblicherà il suo rapporto sull'attività del settore dei servizi nel mese di febbraio. Si prevede che l'indice PMI dei servizi dell'ISM si riduca a 53,0 a febbraio rispetto a 53,4 a gennaio, anche se un valore superiore a 50 indicherebbe comunque una crescita.

Altri dati economici

Nel corso della settimana saranno pubblicati anche rapporti sulle ordinazioni industriali, sull'occupazione nel settore privato, sulle richieste settimanali di sussidio di disoccupazione e sul deficit commerciale degli Stati Uniti. Sarà inoltre pubblicato il Beige Book della Federal Reserve.