🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

ETF BITCOIN: UN'OPPORTUNITÀ DI INVESTIMENTO?

ETF BITCOIN: UN'OPPORTUNITÀ DI INVESTIMENTO?

Giorno: 11 gennaio 2024 | Ora: 20:56 È finalmente arrivato. L'atteso ETF spot BITCOIN (CRYPTO: BTC) è stato approvato dalla Securities and Exchange Commission (SEC), con 11 prodotti negoziati in borsa ufficialmente ottenendo il via libera dai regolatori, dopo anni di rifiuti e una posizione regolamentare molto restrittiva. Da quando i gemelli Winkelvoss hanno proposto per la prima volta un ETF Bitcoin spot nel 2013, gli investitori hanno aspettato più di un decennio per il lancio di questo prodotto. Bitcoin ha brevemente raggiunto quasi $49.000 per token a seguito di questa notizia, il livello più alto degli ultimi due anni. ETHEREUM (CRYPTO: ETH) e DOGECOIN (CRYPTO: DOGE) hanno registrato picchi simili questa mattina, ma da allora hanno perso parte di questi guadagni. Alle 13:00 ET, Bitcoin sta attualmente scambiando invariato (dopo aver visto un grande aumento della sua valutazione ieri prima di questa notizia), ma Ethereum e Dogecoin sono rispettivamente più alti del 6,2% e del 7,7% nelle ultime 24 ore. Approfondiamo cosa significa questa approvazione per Bitcoin e altre criptovalute di alto livello in questo momento. COSA SIGNIFICA QUESTA APPROVAZIONE DI ETF BITCOIN SPOT PER IL SETTORE CRYPTO? Gli impatti potenziali di questa approvazione su Bitcoin sono notevoli. Sono state avanzate diverse stime su quanto capitale potrebbe affluire in questi ETF, ma Standard Charter ritiene che tale cifra potrebbe arrivare fino a $100 miliardi. Si tratta di una somma enorme e potrebbe certamente cambiare il panorama degli investimenti per i fondi istituzionali che cercano di diversificare i loro portafogli in queste classi di asset. L'approvazione ufficiale della SEC di una serie di ETF potrebbe aprire la strada al lancio futuro di prodotti negoziati in borsa Ethereum spot. Questo è un fattore chiave di entusiasmo intorno alla seconda criptovaluta più grande al mondo, con Dogecoin che si sta rialzando come di consueto insieme al settore, in modo familiare e ad alta volatilità. Gli 11 ETF Bitcoin spot approvati dai regolatori includono: GRAYSCALE BITCOIN TRUST, ISHARES BITCOIN TRUST, VALKYRIE BITCOIN FUND, ARK 21SHARES BITCOIN TRUST, INVESCO GALAXY BITCOIN ETF, VANECK BITCOIN TRUST, WISDOMTREE BITCOIN TRUST, FIDELITY WISE ORIGIN BITCOIN TRUST, BITWISE BITCOIN ETF, FRANKLIN BITCOIN ETF e HASHDEX BITCOIN ETF. Questi fondi sono ora negoziati e stanno registrando performance miste. Parte di questa divergenza tra gli ETF Bitcoin può essere collegata alla vasta gamma di commissioni offerte dai fornitori. I prezzi aggiornati forniti da diversi fondi prima delle approvazioni di oggi mostrano molte riduzioni delle commissioni, fino a un minimo del 0,2%. Data la natura simile di ciascuno di questi fondi, ciò potrebbe indicare una corsa al ribasso delle commissioni di gestione, il che è positivo per gli investitori. È importante notare che i trader di criptovalute che scommettono contro Bitcoin hanno perso una considerevole quantità di denaro nel mercato dei derivati. Le stime suggeriscono che le posizioni corte chiuse hanno costato agli orsi circa $100 milioni. È ORA IL MOMENTO DI ACQUISTARE UN ETF BITCOIN? Il valore fornito da questi ETF è notevole. Bitcoin, rappresentativo delle criptovalute e degli asset digitali nel complesso, guadagna legittimità agli occhi di molti investitori. Inoltre, gli investitori non devono più affrontare la difficoltà di creare un portafoglio, studiare come funziona la tecnologia blockchain e superare ciò che può essere percepito come troppe complicazioni per investire

f73acb0c38c017e43a085366ea74357f

Read more