🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
PREMIUM REPORT (5%OFF)

🔵EVENTI IN ARRIVO: MARTEDÌ, MERCOLEDÌ, GIOVEDÌ, VENERDÌ

🔵EVENTI IN ARRIVO: MARTEDÌ, MERCOLEDÌ, GIOVEDÌ, VENERDÌ

Giorno: 11 febbraio 2024 | Ora: 12:54 La settimana sarà caratterizzata da importanti eventi economici in diversi paesi. Martedì si terranno la pubblicazione dei dati sull'inflazione in Giappone e in Svizzera, il rapporto sul mercato del lavoro nel Regno Unito, il rapporto ZEW in Germania e l'Indice di ottimismo delle piccole imprese negli Stati Uniti. Mercoledì saranno pubblicati i dati sull'inflazione nel Regno Unito e sulla produzione industriale nell'Eurozona. Giovedì si terranno la pubblicazione del PIL in Giappone, il rapporto sul mercato del lavoro in Australia, il PIL nel Regno Unito, la produzione industriale in Svizzera e gli indicatori economici negli Stati Uniti. Venerdì saranno pubblicati i dati sulle vendite al dettaglio nel Regno Unito, la produzione industriale in Svizzera e gli indicatori economici negli Stati Uniti.

EVENTI IN ARRIVO

MARTEDÌ: Giappone PPI, Rapporto sul mercato del lavoro del Regno Unito, CPI della Svizzera, ZEW tedesco, Indice di ottimismo delle piccole imprese degli Stati Uniti della NFIB, CPI degli Stati Uniti.

MERCOLEDÌ: CPI del Regno Unito, Produzione industriale dell'Eurozona.

GIOVEDÌ: Pil del Giappone, Rapporto sul mercato del lavoro dell'Australia, PIL del Regno Unito, Produzione industriale del Regno Unito, PPI della Svizzera, Vendite al dettaglio degli Stati Uniti, Richieste di sussidio di disoccupazione degli Stati Uniti, Produzione industriale degli Stati Uniti, Indice del mercato immobiliare NAHB degli Stati Uniti, PMI manifatturiero della Nuova Zelanda, MLF della PBoC.

VENERDÌ: Vendite al dettaglio del Regno Unito, Produzione industriale della Svizzera, PPI degli Stati Uniti, Inizio e permessi di costruzione degli Stati Uniti, Sentimento dei consumatori dell'Università del Michigan degli Stati Uniti.

MARTEDÌ

L'indice di disoccupazione del Regno Unito dovrebbe salire al 4,0% rispetto al 3,9% precedente. I MERCATI PROBABILMENTE SI CONCENTRERANNO SUL CRESCIMENTO DEI SALARI, con le retribuzioni medie al netto del bonus previste al 6,0% rispetto al 6,6% precedente, mentre le retribuzioni medie compreso il bonus previste al 5,7% rispetto al 6,0% precedente. I dati influenzeranno la valutazione dei mercati, con un risultato inferiore che porterà ad anticipare tagli dei tassi.

Tasso di disoccupazione del Regno Unito

L'indice dei prezzi al consumo (CPI) della Svizzera su base annua è previsto al 1,6% rispetto all'1,7% precedente. IL TASSO DI INFLAZIONE È RIMASTO NELL'INTERVALLO OBIETTIVO DALL'ULTIMA ESTATE della BNS e anche se la banca centrale prevede un aumento a breve termine, il presidente Jordan ha detto che il loro scenario di base è che l'inflazione dovrebbe avere una media inferiore al 2% quest'anno.

CPI core YoY della Svizzera

L'indice dei prezzi al consumo (CPI) degli Stati Uniti su base annua è previsto al 3,0% rispetto al 3,4% precedente, mentre la misura mensile è prevista al 0,2% rispetto allo 0,2% precedente. L'indice dei prezzi al consumo core su base annua è previsto al 3,8% rispetto al 3,9% precedente, mentre la lettura mensile è prevista al 0,3% rispetto allo 0,3% precedente. Questo sarà il rapporto più importante della settimana e, come è stato il caso per le precedenti pubblicazioni, INFLUENZERÀ LA VALUTAZIONE DEI MERCATI, CON UN RISULTATO INFERIORE CHE PORTERÀ AD ANTICIPARE TAGLI DEI TASSI E UN RISULTATO SUPERIORE CHE LI FARÀ RIMANDARE.

CPI core YoY degli Stati Uniti

MERCOLEDÌ

L'indice dei prezzi al consumo (CPI) del Regno Unito su base annua è previsto al 4,2% rispetto al 4,0% precedente, mentre la lettura mensile è prevista al -0,3% rispetto allo 0,4% preced

UK%20Unemployment%20Rate_id_3ec845eb-826d-4f5b-97be-25e63ce00108_size975.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,