🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× ðŸ“± DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🟠FEFFRAIO FORTE, AVVERTIMENTO GRAYSCALE

🟠FEFFRAIO FORTE, AVVERTIMENTO GRAYSCALE

Giorno: 2 marzo 2024 | Ora: 12:03 Grayscale, una società di gestione di asset crittografici, ha emesso una nota di cautela sulla continua crescita dei valori delle criptovalute, sottolineando i fattori macroeconomici, in particolare l'inflazione persistente e la politica della Federal Reserve. L'accelerazione dell'inflazione riduce le probabilità di tagli dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve, il che potrebbe limitare le prospettive di ulteriori aumenti dei valori delle criptovalute. Nonostante ciò, a febbraio sono stati registrati flussi record nei fondi crittografici, segnalando un forte interesse degli investitori. La previsione di Grayscale è che l'inflazione potrebbe diminuire nel tempo, consentendo alla Federal Reserve di tagliare i tassi di interesse. Tuttavia, gli investitori sono invitati a rimanere vigili e monitorare da vicino i prossimi rapporti sull'inflazione.

UN FEBBRAIO ROBUSTO E L'AVVERTIMENTO DI GRAYSCALE

In un febbraio robusto che ha visto Bitcoin salire del 45% e superare per la prima volta dal novembre 2021 la soglia dei 60.000 dollari, Grayscale, un importante gestore di asset di criptovalute, ha emesso una nota di cautela. Gli analisti di Grayscale individuano i fattori macroeconomici, in particolare lo spettro di un'inflazione persistente e l'eventuale impatto sulla politica della Federal Reserve, come possibili ostacoli alla continua crescita del valore delle criptovalute.

L'INFRAZIONE OSTINATA E LE SUE IMPLICAZIONI

Gli analisti di Grayscale evidenziano l'influenza critica delle condizioni macroeconomiche sul valore delle criptovalute. In particolare, sottolineano l'accelerazione recente dell'inflazione come una preoccupazione significativa. Questo sviluppo diminuisce la probabilità di tagli dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve degli Stati Uniti, uno scenario che potrebbe ridurre le prospettive di ulteriori aumenti del valore delle criptovalute.

LA POLITICA MONETARIA DELLA FEDERAL RESERVE E LA VALUTAZIONE DELLE CRIPTOVALUTE

L'esitazione della Federal Reserve a ridurre i tassi di interesse in un contesto di alta inflazione potrebbe avere un duplice impatto. Da un lato, potrebbe rafforzare il valore del dollaro statunitense e, dall'altro, potrebbe influire negativamente su Bitcoin e, di conseguenza, su altre criptovalute. Il commento di Grayscale si inserisce nel contesto di un aumento preoccupante del debito nazionale degli Stati Uniti, con un incremento di circa 1 trilione di dollari ogni 100 giorni, complicando ulteriormente la narrazione dell'inflazione.

FLUSSI DI ENTRATA RECORD NEI FONDI CRIPTO INDICANO UN FORTE INTERESSE

In contrasto con la posizione cauta sui fattori macroeconomici, febbraio ha registrato flussi di entrata record nei fondi cripto. Inoltre, gli ETF Bitcoin negli Stati Uniti hanno suscitato un interesse significativo, con flussi netti totali di 6 miliardi di dollari per il mese.

ASPETTATIVE PER I RAPPORTI DI INFLAZIONE E I MEETING DELLA FEDERAL RESERVE

Nonostante queste sfide, l'outlook di Grayscale è leggermente pessimistico. La società prevede che l'inflazione dei prezzi al consumo negli Stati Uniti possa continuare la sua traiettoria discendente, il che faciliterà eventuali tagli dei tassi da parte della Fed. Tuttavia, invitano gli investitori a rimanere vigili e monitorare da vicino i prossimi rapporti sull'inflazione, tra cui il rapporto CPI il 12 marzo, il rapporto PPI il 14 marzo e le indicazioni sui tassi della Federal Reserve al prossimo incontro il 20 marzo.

FLUSSI DI ENTRATA RECORD NEI FONDI CRIPTO INDICANO UN FORTE INTERESSE

In contrasto con la posizione cauta sui fattori macroeconomici, febbraio ha registrato flussi di entrata record nei fondi cripto. Inoltre, gli ETF Bitcoin negli Stati Uniti hanno suscitato un interesse significativo, con flussi netti totali di 6 miliardi di dollari per il mese.

ASPETTATIVE PER I RAPPORTI DI INFLAZIONE E I MEETING

a062b0f2d3e2855e2c4159e318c758548c351da6.jpg

Source: https://cryptonews.net/news/bitcoin/28645846/

Read more