🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🔵FIDUCIA DEI CONSUMATORI AUSTRALIANI IN CALO

🔵FIDUCIA DEI CONSUMATORI AUSTRALIANI IN CALO

Giorno: 4 marzo 2024 | Ora: 23:42 Secondo l'ANZ-Roy Morgan weekly Australian Consumer Confidence survey, la fiducia dei consumatori australiani è scesa al minimo di quest'anno. Le aspettative sull'inflazione sono le più basse da febbraio 2022. La fiducia è in aumento per coloro che pagano il mutuo, ma è in calo per gli inquilini e i proprietari senza ipoteca.

CONFIANZA DEL CONSUMATORE AUSTRALIANO AL SUO MINIMO DI QUEST'ANNO

Secondo l'ANZ-Roy Morgan weekly Australian Consumer Confidence survey, la fiducia dei consumatori australiani è scesa al suo livello più basso di quest'anno. Questo dato indica che i consumatori sono diventati più pessimisti riguardo alle prospettive economiche future del Paese. La diminuzione della fiducia dei consumatori può avere implicazioni negative sull'economia australiana, poiché può influire sulle decisioni di spesa e di investimento dei consumatori.

LE ASPETTATIVE DI INFLAZIONE AL LORO MINIMO DA FEBBRAIO 2022

Secondo l'ANZ-Roy Morgan weekly Australian Consumer Confidence survey, le aspettative di inflazione dei consumatori australiani sono scese al loro livello più basso da febbraio 2022. Questo può essere un segnale di preoccupazione riguardo alla stabilità dei prezzi e all'andamento dell'economia australiana. Un'aspettativa di inflazione più bassa potrebbe influire sulle decisioni di spesa dei consumatori e sulla politica monetaria della banca centrale.

FIDUCIA DEI PROPRIETARI DI CASA IN AUMENTO, MA CALO PER INQUILINI E PROPRIETARI SENZA MUTUO

L'ANZ-Roy Morgan weekly Australian Consumer Confidence survey ha rilevato che la fiducia tra coloro che stanno pagando il proprio mutuo per la casa è in aumento. Tuttavia, per gli inquilini e per i proprietari di casa senza mutuo, la fiducia è in calo. Questo può essere dovuto a diversi fattori, come le preoccupazioni riguardo alla sicurezza finanziaria e all'accesso al credito. La differenza nella fiducia tra i diversi gruppi può avere implicazioni sul mercato immobiliare e sulla domanda di mutui.

news-story.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more