🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🟤FLUSSI DI INVESTIMENTO IN TECNOLOGIA E CRIPTOVALUTE.

🟤FLUSSI DI INVESTIMENTO IN TECNOLOGIA E CRIPTOVALUTE.

Giorno: 2024-03-01 | Ora: 09:28 Gli investitori hanno riversato più denaro nelle azioni tecnologiche e nelle criptovalute, secondo una relazione della Bank of America Global Research. Le entrate nelle azioni tecnologiche, tra cui Apple e Nvidia, hanno raggiunto i 4,7 miliardi di dollari, il valore più alto da agosto. Gli investimenti nelle criptovalute sono saliti a 2,4 miliardi di dollari, il doppio rispetto alla settimana precedente, grazie all'aumento degli investimenti negli ETF. Gli investitori sono sempre più fiduciosi che la Federal Reserve degli Stati Uniti taglierà i tassi di interesse entro metà anno, alimentando così l'afflusso di denaro verso asset ad alto rischio. Gli ETF di bitcoin hanno visto un flusso di denaro nel mese di febbraio, contribuendo a un aumento del prezzo del bitcoin del 45% e dell'ether del 47%. Gli investimenti nei mercati emergenti, invece, hanno registrato una fuoriuscita di denaro, con una diminuzione di 1 miliardo di dollari.

FLUSSI DI INVESTIMENTO NEI TITOLI TECNOLOGICI E NELLE CRIPTOVALUTE

Gli investitori hanno versato la maggior quantità di denaro nei titoli tecnologici dal mese di agosto nella settimana fino a mercoledì e hanno raddoppiato l'importo investito nelle criptovalute, secondo un rapporto pubblicato venerdì dalla Bank of America Global Research.

I flussi verso i titoli tecnologici, che includono le cosiddette "Magnificent 7" aziende con la maggiore capitalizzazione di mercato, come Apple e Nvidia, hanno raggiunto i 4,7 miliardi di dollari, il valore più alto dal mese di agosto, portando i flussi su un percorso per un record annuale di 98,8 miliardi di dollari, ha detto BofA citando i dati di EPFR.

Gli investimenti nelle criptovalute sono saliti a 2,4 miliardi di dollari nella settimana più recente, rispetto a 1,2 miliardi di dollari la settimana precedente, poiché gli investitori si sono affrettati verso gli exchange-traded funds, contribuendo a spingere il bitcoin in prossimità dei massimi storici vicino ai 69.000 dollari.

FIDUCIA CRESCENTE NELLA RIDUZIONE DEI TASSI DI INTERESSE FEDERALI

Gli investitori sono sempre più fiduciosi che la Federal Reserve degli Stati Uniti avrà ridotto i tassi di interesse entro la metà dell'anno, mentre l'economia continua a mostrare resilienza, il che ha scatenato una nuova ondata di denaro verso asset ad alto rischio.

"I tagli della Fed stanno stimolando gli 'animal spirits' e una spinta verso asset più rischiosi", ha detto BofA nel rapporto.

AUMENTO DEGLI INVESTIMENTI IN BITCOIN E ALTRE CRIPROVALUTE

Gli exchange-traded funds basati sul bitcoin hanno visto un afflusso di denaro durante la seconda metà di febbraio, il che ha contribuito a far registrare al bitcoin il suo maggior aumento mensile dal dicembre 2020, con un aumento del 45%, e alla criptovaluta più piccola ether, il suo maggiore aumento mensile dal 2022, con un incremento del 47% fino a quasi 3.500 dollari.

Gli investitori hanno versato 6,21 miliardi di dollari nei 10 maggiori ETF basati sul bitcoin a febbraio, 4,18 miliardi di dollari nella seconda metà del mese, secondo i dati di LSEG.

USCITE DAGLI STOCK DEI MERCATI EMERGENTI

Gli stock dei mercati emergenti hanno registrato la prima uscita di denaro da novembre, con una diminuzione di 1 miliardo di dollari, guidata da un trasferimento di 1,6 miliardi di dollari fuori dai fondi esposti alla Cina, che è stata la più grande uscita di denaro dal mese di ottobre, ha detto BofA.

Le azioni cinesi hanno registrato un recupero dai minimi degli ultimi cinque anni a febbraio, grazie a una serie di misure di stimolo del governo per sostenere i mercati di fronte a un'economia in difficoltà.

5ce0916b4ed834e7a4dcd40c92cd7ca4

Source: https://finance.yahoo.com/news/investors-swarm-tech-stocks-crypto-073442895.html

Read more