🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

🔵FOCUS SUL SUCCESSORE DI BOB IGER

🔵FOCUS SUL SUCCESSORE DI BOB IGER

Giorno: 2024-04-03 | Ora: 19:14 Il consiglio di amministrazione di Disney sta cercando un successore per il CEO Bob Iger, che ha visto la sua data di pensionamento posticipata cinque volte. La co-presidente di Disney Entertainment, Dana Walden, è considerata la principale candidata interna, seguita da Josh D'Amaro e Jimmy Pitaro. Altri candidati potenziali includono Alan Bergman. Il consiglio preferirebbe promuovere un candidato interno a causa della cultura distintiva e del brand iconico di Disney. I tentativi passati di preparare un erede sono falliti. Iger potrebbe promuovere Walden o un altro candidato interno a presidente prima della sua partenza nel 2026.

FOCUS SUL SUCCESSORE DI BOB IGER

  • Dopo la guerra di potere con l'investitore attivista Nelson Peltz, Disney si concentra sulla ricerca del successore del CEO Bob Iger.
  • Il consiglio ha prorogato per cinque volte la data di pensionamento di Iger, rimandando continuamente la decisione sulla ricerca di un sostituto.
  • I membri del consiglio di amministrazione hanno cercato di rassicurare gli investitori, affermando che stavolta prendono sul serio la questione della successione e stanno valutando candidati interni ed esterni in vista della nuova data di pensionamento di Iger entro la fine del 2026.

DANA WALDEN TRA I CANDIDATI INTERNI

  • Questa settimana l'attenzione si è concentrata su Dana Walden, co-presidente di Disney Entertainment, considerata la principale candidata interna secondo gli addetti ai lavori di Hollywood.
  • Walden è un dirigente creativo della TV, con una serie di successi commerciali e critici e forti relazioni con i talenti, che si è adattata rapidamente alla cultura aziendale dopo 25 anni al 21st Century Fox.
  • Altri candidati interni includono Josh D'Amaro, presidente di Disney Experiences, responsabile dei parchi tematici, e Jimmy Pitaro, presidente di ESPN, che sta guidando la transizione digitale della rete sportiva.
  • Anche Alan Bergman, co-presidente di Disney Entertainment e supervisore della produzione cinematografica e dello streaming, potrebbe essere considerato.

POSSIBILI CANDIDATI ESTERNI

  • Secondo alcune fonti, potrebbe non esserci alcun candidato esterno conosciuto al momento.
  • Tuttavia, Kevin Mayer, ex chief strategy officer di Disney e co-CEO di Candle Media, potrebbe essere considerato come possibile candidato esterno.

PROBLEMI NEL PROCESSO DI SUCCESSIONE

  • La decisione di far tornare Iger come CEO nel novembre 2022, a sole 11 mesi dal suo pensionamento, è stata criticata come un segnale di un processo di successione fallito.
  • Il consiglio di amministrazione ha prorogato il contratto di Iger più volte per avere il tempo di trovare un successore, ma finora i tentativi di trovare un erede sono falliti.
  • La sfida per il consiglio sarà quella di individuare un candidato interno adatto a guidare una grande azienda come Disney, tenendo conto della cultura aziendale e del marchio iconico.
  • Iger potrebbe scegliere di promuovere Walden o un altro candidato interno a presidente per dargli esposizione ad altre parti del business, prima del suo pensionamento.
LYNXNPEK320RK_L.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,