🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

⚫️FRANCO SVIZZERO DEPREZZATO

⚫️FRANCO SVIZZERO DEPREZZATO

Giorno: 4 aprile 2024 | Ora : 10:39 Il franco svizzero si è depreciato a 0,905 per USD, vicino al minimo di cinque mesi di 0,908 toccato il 2 aprile, a causa di una inflazione più bassa che supporta una politica monetaria in contrasto tra Svizzera e Stati Uniti. L'inflazione annuale svizzera è scesa all'1% a marzo, il livello più basso da oltre due anni, e al di sotto delle aspettative di mercato dell'1,3%, confermando che l'inflazione sottostante si è moderata. Questo ha portato a scommesse sul mercato che la Banca nazionale svizzera (SNB) potrebbe aumentare ancora i tassi nel prossimo incontro di giugno. Il franco si era già depreciato dopo che la SNB ha tagliato inaspettatamente i tassi a marzo, diventando la prima grande banca centrale a farlo nel ciclo globale dell'inflazione attuale. La prospettiva di un'inflazione più bassa ha anche permesso alla banca centrale di ridurre il suo sostegno al franco, con le riserve di valuta estera in aumento per il terzo mese consecutivo a febbraio dopo aver toccato minimi di sette anni a novembre.

FRANCO SVIZZERO DEPREZZATO

  • Il franco svizzero si è depreciato oltre 0,905 per USD, vicino al minimo di cinque mesi di 0,908 toccato il 2 aprile.

BASSA INFLAZIONE SOSTIENE POLITICHE MONETARIE DIVERSE

  • L'inflazione annuale in Svizzera è scesa al 1% a marzo, il livello più basso da oltre due anni e al di sotto delle aspettative di mercato del 1,3%.
  • Questo rafforza la convinzione che la politica monetaria tra la Svizzera e gli Stati Uniti si differenzierà ulteriormente.

PROBABILE NUOVO AUMENTO DEI TASSI

  • La fiducia delle imprese è pessimistica e le vendite al dettaglio sono in contrazione, il che supporta la possibilità che la SNB possa effettuare un altro aumento dei tassi nella prossima riunione di giugno.

FRANCO DEPREZZATO DOPO TAGLIO DEI TASSI DELLA SNB

  • Dopo che la SNB ha inaspettatamente effettuato un taglio dei tassi a marzo, il franco si è già depreciato notevolmente, diventando la prima grande banca centrale a farlo nel ciclo di inflazione globale attuale.

OUTLOOK DELL'INFLAZIONE PIÙ BASSO PERMETTE UN RILASSAMENTO DELLA POLITICA DELLA SNB

  • L'outlook dell'inflazione più basso ha anche permesso alla banca centrale di allentare il suo sostegno per il franco, con le riserve di valuta estera in aumento per il terzo mese consecutivo a febbraio, dopo aver toccato minimi di sette anni a novembre.

Read more