🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
UNISCITI AL GRUPPO TELEGRAM GRATUITO DI TRADING !

🔵"FRANKLIN TEMPLETON LANCIERÀ NUOVO ETF SU ET"

🔵"FRANKLIN TEMPLETON LANCIERÀ NUOVO ETF SU ET"

Giorno: 13 febbraio 2024 | Ora: 05:40 Il dollaro statunitense è salito rispetto a diverse valute, tra cui l'euro, la sterlina britannica, il dollaro australiano, il franco svizzero e lo yen giapponese. Il dollaro neozelandese è stato particolarmente colpito a seguito di una diminuzione delle aspettative di inflazione. Nel frattempo, il dollaro statunitense ha ricevuto un sostegno a seguito di notizie di un attacco missilistico in Yemen. In Giappone, i dati del PPI sono risultati leggermente inferiori alle aspettative. La Reserve Bank of Australia ha dichiarato che l'inflazione sta diminuendo ma rimane ancora troppo alta.

RBNZ NON ALZERÀ IL SUO TASSO DI INTERESSE QUEST'ANNO, E "DIMENTICATEVI" ANCHE UN EVENTUALE ABBASSAMENTO

La Reserve Bank of New Zealand non prevede di aumentare il suo tasso di interesse quest'anno e ha anche escluso la possibilità di un abbassamento. Questa decisione è stata influenzata dalle aspettative di inflazione più basse e dalla crescita salariale deludente. Inoltre, la notizia di un missile lanciato da militanti Houthi dallo Yemen, che ha danneggiato una nave commerciale, ha portato ad un rafforzamento del dollaro statunitense.

LA CINA COLLABORA CON I PRODUTTORI DI BATTERIE E AUTO PER COMMERCIALIZZARE LE BATTERIE TUTTO SOLIDE

In Cina, i produttori di batterie e automobili si stanno unendo per commercializzare le batterie tutto solide. Queste nuove batterie offrono una maggiore densità energetica e tempi di ricarica più rapidi rispetto alle batterie agli ioni di litio attualmente utilizzate. Questa collaborazione mira a promuovere l'adozione di veicoli elettrici e a sviluppare tecnologie avanzate nel settore delle batterie.

JP MORGAN PREVEDE UNA CRESCITA DELLE AZIONI IN GIAPPONE E NEL REGNO UNITO

JP Morgan ha previsto una performance migliore delle azioni in Giappone e nel Regno Unito. Secondo la banca d'investimento, entrambi i paesi stanno beneficiando di una ripresa economica e di politiche monetarie accomodanti. Inoltre, il dollaro statunitense si è rafforzato in Asia, con il dollaro neozelandese e lo yen che hanno subito delle perdite significative.

ASPETTATIVE DI INFLAZIONE IN NUOVA ZELANDA Q1 2024: TASSO A 2.5% (2.76% PRECEDENTE)

Le aspettative di inflazione in Nuova Zelanda per il primo trimestre del 2024 sono scese al 2.5%, rispetto al 2.76% precedente. Questa diminuzione ha ridotto le probabilità di un aumento dei tassi di interesse da parte della Reserve Bank of New Zealand a febbraio. Inoltre, l'ultimo sondaggio ha mostrato una riduzione delle aspettative di crescita dei salari, indicando una situazione economica più debole.

LANCIATI DUE MISSILI DA YEMEN, SOSTEGNO PER IL DOLLARO STATUNITENSE

I militanti Houthi hanno lanciato due missili dallo Yemen, danneggiando una nave commerciale che trasportava mais in Iran. Questo attacco ha portato ad un aumento della domanda di dollari statunitensi come valuta rifugio. Anche se gli attacchi dei militanti Houthi sono diventati comuni, i danni fisici sono ancora rari e hanno quindi un impatto sul mercato valutario.

JP MORGAN: LA CINA NON È UN PAESE IN CUI NON SI PUÒ INVESTIRE

JP Morgan ha dichiarato che la Cina non è un paese in cui non si può investire. Nonostante le tensioni commerciali e le preoccupazioni geopolitiche, la banca d'investimento ritiene che la Cina offra ancora opportunità di investimento interessanti. Tuttavia, è importante considerare attentamente i rischi e monitorare da vicino la situazione politica ed economica del paese.

FRANKLIN TEMPLETON PRESENTA UN NUOVO ETF SU ET

forexlive:c7ed1a466094b-1adb449819453435f6f54a68451a6a8f-resized.jpeg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,