🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
PREMIUM REPORT (5%OFF)

🔵FUTURES STAGNANTI, INFLAZIONE E FUSIONE

🔵FUTURES STAGNANTI, INFLAZIONE E FUSIONE

Giorno: 12/02/2024 | Ora: 11:02 I futures degli stock americani sono stati poco mossi lunedì, con i mercati che si preparano a una settimana di importanti dati economici e risultati aziendali. Nel frattempo, Diamondback Energy ed Endeavor Energy Resources sarebbero vicine a una fusione che darebbe alle due aziende una posizione di rilievo nel Permian Basin, una zona chiave per la produzione di petrolio negli Stati Uniti. Altri punti salienti della settimana includono i dati sull'inflazione statunitense e i risultati delle aziende quotate nell'S&P 500. Inoltre, la settimana vedrà diversi interventi di membri della Federal Reserve sul tema dei tassi di interesse.

FUTURES IN STAGNAZIONE

I futures degli stock statunitensi sono rimasti invariati lunedì, con i mercati che si mostrano cauti in vista di una settimana ricca di importanti dati economici e risultati aziendali. Nel frattempo, le società rivali Diamondback Energy e Endeavor Energy Resources starebbero avvicinandosi a una fusione che darebbe all'entità combinata una presenza massiccia nel Permian Basin, un importante hub di produzione statunitense.

DATI SULL'INFLAZIONE ED EARNINGS IN ARRIVO

In primo piano nell'agenda economica di questa settimana sarà la pubblicazione del CPI mensile degli Stati Uniti, un importante indicatore dell'inflazione che potrebbe influire pesantemente sulle decisioni future della Federal Reserve in materia di tassi di interesse. Si prevede che la misura mostrerà un rallentamento della crescita dei prezzi sia su base annua che mensile nel mese di gennaio. Nel frattempo, la stagione degli utili aziendali continua, con più di 60 aziende dell'S&P 500 pronte a presentare i risultati di questo trimestre.

INTERVENTI DELLA FED IN AGENDA

I mercati potrebbero ricevere nuovi commenti sui tassi di interesse da almeno otto membri della Federal Reserve questa settimana. Le speranze che i responsabili politici possano tagliare i tassi già a marzo stanno rapidamente svanendo, in particolare dopo che il presidente della Fed, Jerome Powell, ha notato il mese scorso che l'inflazione è ancora sopra l'obiettivo del 2% della banca centrale. Tuttavia, Powell ha affermato che l'economia statunitense sembra essere in buon cammino per un cosiddetto "atterraggio morbido".

DIAMONDBACK E ENDEAVOR PROSSIME ALLA FUSIONE DA 50 MILIARDI DI DOLLARI - RAPPORTI

Diamondback Energy ed Endeavor Energy Resources stanno avvicinandosi a un accordo di fusione che creerebbe un gigante del petrolio e del gas del valore di oltre 50 miliardi di dollari, secondo i media. Diamondback potrebbe annunciare un accordo in azioni e contanti già lunedì che potrebbe concedere ai suoi azionisti più della metà dell'azienda combinata. La fusione darebbe alla nuova entità una grande quota nel Permian Basin, una regione prolifica per la produzione di petrolio e gas.

PREZZI DEL PETROLIO IN CALO

I prezzi del petrolio sono scesi nel commercio europeo lunedì mentre gli investitori hanno raccolto alcuni profitti dopo gli ottimi guadagni della settimana precedente. I contratti futuri del Brent e del WTI sono entrambi scesi dello 0,6% e dello 0,7% rispettivamente, dopo essersi apprezzati di circa il 5% e il 6% nella settimana precedente. Ci sono preoccupazioni riguardo a possibili interruzioni nell'approvvigionamento globale di petrolio a causa dei recenti conflitti in Medio Oriente.

LYNXMPEB110XX_L.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more