🖲️SUPERCHART 🧮CRYPTOMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE UPGRADE REPORTS

🖥️FUTURES STOCK USA STABILI PRIMA DECISIONE

🖥️FUTURES STOCK USA STABILI PRIMA DECISIONE

Giorno: 10 giugno 2024 | Ora: 02:22 I futures degli stock statunitensi sono rimasti poco cambiati lunedì mentre gli investitori si preparano alla prossima decisione sui tassi di interesse della Federal Reserve e ai dati sull'inflazione di maggio. La scorsa settimana, l'S&P 500 e il Nasdaq Composite sono aumentati rispettivamente dell'1,32% e del 2,38%, raggiungendo entrambi nuovi massimi storici. Anche il Dow è salito dello 0,29%, interrompendo due settimane di calo. I titoli tecnologici hanno continuato a salire, con Nvidia che ha registrato un aumento del 10,3% la scorsa settimana, superando per la prima volta una capitalizzazione di mercato di 3 trilioni di dollari. Tuttavia, venerdì i mercati sono stati sotto pressione a causa di un robusto rapporto sull'occupazione che ha ridotto le aspettative di tagli ai tassi di interesse della Federal Reserve. I dati sui salari non agricoli di maggio hanno superato le stime, portando gli investitori a prevedere solo un taglio dei tassi quest'anno, previsto per novembre. La decisione della Fed e il rapporto sull'indice dei prezzi al consumo di maggio di mercoledì potrebbero fornire ulteriori indicazioni sul percorso dei tassi di interesse.

US stock futures remained little changed on Monday as investors prepare for the next Federal Reserve interest rate decision and May inflation data. Last week, the S&P 500 and Nasdaq Composite increased by 1.32% and 2.38% respectively, both reaching new all-time highs. The Dow also rose by 0.29%, ending two weeks of decline. Tech stocks continued to rise, with Nvidia seeing a 10.3% increase last week, surpassing a market capitalization of $3 trillion for the first time. However, on Friday, markets were under pressure due to a strong employment report that reduced expectations of Federal Reserve interest rate cuts. May nonfarm payroll data exceeded estimates, leading investors to predict only one rate cut this year, expected in November. The Fed decision and Wednesday's May consumer price index report could provide further indications on the path of interest rates.