🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

⚫️GAS NATURALE USA: PREZZI IN CALO

⚫️GAS NATURALE USA: PREZZI IN CALO

Giorno: 4 aprile 2024 | Ora : 13:45 I futures del gas naturale negli Stati Uniti sono scesi a $1,83/MMBtu a causa della diminuzione della produzione, delle elevate riserve di gas e del previsto clima mite. La produzione di gas è diminuita a marzo, ma a metà aprile è previsto un calo minore. Nel frattempo, si prevede un aumento delle prelievi di gas dalle scorte e il clima si prevede più freddo del normale fino al 7 aprile, seguito da un periodo più caldo fino al 18 aprile.

PREZZI DEL GAS NATURALE USA IN CALO

  • I futures del gas naturale statunitense sono scesi a $1,83/MMBtu, proseguendo un trend al ribasso a causa di una diminuzione più modesta della produzione, alte riserve di gas e un clima mite imminente.

PRODUZIONE DI GAS IN CALO

  • La produzione di gas è diminuita in media a 100,8 miliardi di piedi cubi al giorno (bcfd) a marzo, rispetto ai 104,8 bcfd di febbraio, poiché diverse aziende energetiche, tra cui EQT e Chesapeake Energy, hanno ritardato il completamento dei pozzi e ridotto altre attività di perforazione.
  • Tuttavia, la diminuzione stimata della produzione fino ad aprile è stata ridotta a 2,6 bcfd mercoledì rispetto ai 4,1 bcfd di martedì.

ALTI LIVELLI DI RISERVE DI GAS

  • I trader si aspettano che un rapporto federale mostri che le utilità hanno prelevato 38 miliardi di piedi cubi (bcf) dalle riserve, con un totale di scorte attualmente superiori del 39% alla media.

PREVISIONI METEOROLOGICHE

  • I meteorologi prevedono un clima più freddo del solito fino al 7 aprile, seguito da un periodo più caldo dall'8 al 18 aprile.

Read more

🟨BTC: Il volume dei futures è diminuito leggermente, ma rimane su livelli elevati. Il sentiment degli investitori è positivo, con una maggioranza di posizioni long aperte. Si prevede un possibile consolidamento dei prezzi nel breve termine.

🟨BTC: Il volume dei futures è diminuito leggermente, ma rimane su livelli elevati. Il sentiment degli investitori è positivo, con una maggioranza di posizioni long aperte. Si prevede un possibile consolidamento dei prezzi nel breve termine.

Giorno: 14 aprile | Ora: 09:32 Il mercato delle criptovalute ha subito un calo questa settimana a causa della riduzione della liquidità e dell'aumento dell'inflazione negli Stati Uniti. Bitcoin ha continuato a oscillare intorno all'area di resistenza prima dell'imminente evento di halving.

By Mindthechart.io