🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

🟠GENERAZIONE VIDEO DA TESTO

🟠GENERAZIONE VIDEO DA TESTO

Giorno: 03 aprile 2024 | Ora: 13:14 La possibilità di generare video a partire da testi entusiasma il mercato delle criptovalute e i token di intelligenza artificiale (AI) sono aumentati quando OpenAI ha mostrato per la prima volta una demo di Sora. Ma per rendere tutto ciò uno standard, sarà necessaria una potenza di calcolo incredibile. Serviranno centinaia di migliaia di schede grafiche H100, più di quelle prodotte da Nvidia in un anno o da tutte le sue principali aziende clienti messe insieme. Secondo un rapporto di Factorial Funds, per supportare la community dei creatori di TikTok e YouTube, saranno necessarie 720.000 GPU Nvidia H100 di fascia alta. Questo richiederebbe un'enorme quantità di potenza di calcolo, più di quanto attualmente disponibile presso le principali aziende tecnologiche. Inoltre, per rendere la generazione di video AI uno standard, sarà necessario superare la fase di addestramento e concentrarsi sull'uso dell'IA per l'inferenza. Tutto ciò richiederà un investimento significativo, stimato intorno ai 21,6 miliardi di dollari. Tuttavia, non bisogna dimenticare che Nvidia non è l'unica azienda coinvolta nella rivoluzione dell'IA, con AMD che offre prodotti concorrenti. Nonostante le promesse di Sora e di altri protocolli, non ci si può aspettare che la generazione di video a partire da testi diventi uno standard nel breve periodo. Saranno necessarie più schede grafiche per raggiungere questo obiettivo.

IL FASCINO DELLA GENERAZIONE DI TESTO IN VIDEO

  • La possibilità di generare video a partire dal testo entusiasma il mercato delle criptovalute e i token di intelligenza artificiale (AI) sono aumentati quando OpenAI ha presentato per la prima volta una demo di Sora.

QUANTI PROCESSORI GRAFICI SARANNO NECESSARI?

  • Saranno necessari centinaia di migliaia di unità di elaborazione grafica (GPU) - più di quelle attualmente utilizzate da Microsoft, Meta e Google messe insieme - per rendere la generazione di testo in video una pratica comune.

LA POTENZA DI CALCOLO RICHIESTA

  • Per rendere mainstream la generazione di video generati da intelligenza artificiale, sarà necessaria una potenza di calcolo straordinaria. Saranno richieste più GPU di fascia server H100 di quelle prodotte da Nvidia in un anno o da tutti i loro clienti più importanti nei loro data center.

L'IMPATTO DEI TOKEN DI INTELLIGENZA ARTIFICIALE

  • La prima demo del generatore di testo-video Sora di OpenAI ha stupito il mondo, suscitando un rinnovato interesse per i token di intelligenza artificiale (AI), che sono aumentati in seguito alla demo.

L'IMPORTANZA DELLE GPU

  • Alla base della promessa di video generati da intelligenza artificiale ci sono le unità di elaborazione grafica (GPU), i processori prodotti da aziende come Nvidia e AMD, che rendono possibile la rivoluzione dell'intelligenza artificiale grazie alla loro capacità di elaborare grandi volumi di dati.

IL NUMERO DI GPU NECESSARIO

  • Quante GPU saranno necessarie per rendere mainstream la generazione di video generati da intelligenza artificiale? Più di quelle che le principali aziende tecnologiche hanno a disposizione nel 2023.

UN ESERCITO DI 720.000 GPU NVIDIA H100

  • Secondo un recente rapporto di ricerca di Factorial Funds, sono necessarie 720.000 GPU Nvidia H100 di fascia alta per supportare la community di creatori di TikTok e YouTube.
  • Sora, scrive Factorial Funds, richiede fino a 10.500 potenti GPU per un mese di addestramento e può generare solo circa 5 minuti di video all'ora per GPU durante l'elaborazione.

IL COSTO DELLA GENERAZIONE DI VIDEO GENERATI DA IA

  • Assumendo un costo di $30.000 per scheda, sarebbero necessari $21,6 miliardi per rendere mainstream il sogno di Sora di generare video generati da intelligenza artificiale, che è quasi l'intero valore di mercato dei token di intelligenza artificiale al momento.

ALTRI GIOCATORI NEL SETTORE

  • Anche se Nvidia è sinonimo di rivoluzione dell'intelligenza artificiale, è importante ricordare che non è l'unico attore del settore. Anche AMD, il suo storico rivale, produce prodotti concorrenti e gli investitori hanno premiato generosamente l'azienda, facendo salire il suo valore azionario dai $2 nel 2012 a oltre $175 oggi.

Esistono anche altre modalità per esternalizzare la potenza di calcolo a centri di elaborazione GPU. Render {{RNDR}} offre elaborazione GPU distribuita, così come Akash Network {{AKT}}. Tuttavia, la maggior parte delle GPU in queste reti sono di fascia retail destinata al gaming e sono significativamente meno potenti rispetto alle GPU di fasc

6b37d5684e12952b5fdff04cb0c2ecfb
cace5e8bd1238ad27b9909dcae16a733

Source: https://finance.yahoo.com/news/crypto-ai-projects-buy-chips-093557008.html

Read more