🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
UNISCITI AL GRUPPO TELEGRAM GRATUITO DI TRADING !

🟠GLI ETF BITCOIN CAMBIANO SCENARIO

🟠GLI ETF BITCOIN CAMBIANO SCENARIO

Giorno: 12 febbraio 2024 | Ora: 21:39 Gli acquirenti del primo giorno degli ETF spot di bitcoin sono stati lasciati a mani vuote nell'ultimo mese. Tuttavia, chi ha comprato e tenuto azioni di questi ETF prima di oggi sarebbe in guadagno. Il prezzo del bitcoin è salito a $48.000 all'apertura degli ETF il 11 gennaio, per poi ritracciare del 20% nelle due settimane successive. Ora, nel primo giorno del loro secondo mese di negoziazione, il bitcoin minaccia di superare i $50.000 e ha un aumento del 13% dall'inizio dell'anno. Nel primo mese di negoziazione, i 10 fondi di bitcoin fisicamente supportati hanno registrato un totale di quasi $36 miliardi di scambi. Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) ha rappresentato oltre la metà di questi volumi. BlackRock e Fidelity hanno seguito con rispettivamente $8,31 miliardi e $6,53 miliardi. Complessivamente, gli ETF spot hanno visto flussi netti di $2,63 miliardi fino ad oggi. I prodotti di BlackRock e Fidelity sono tra i più popolari nella storia degli ETF, mentre gli outflow di GBTC sono stati attribuiti principalmente alla sua alta commissione di gestione rispetto ai suoi concorrenti, il 1,5% rispetto allo 0,25% di BlackRock e Fidelity. BlackRock e Fidelity finora conducono per quanto riguarda gli inflows, avendo rispettivamente raccolto $3,75 miliardi e $3,5 miliardi. Complessivamente, gli ETF spot hanno in gestione 206.155 BTC ($10,25 miliardi) al momento. GBTC detiene ancora più di 466.000 BTC ($23,2 miliardi), oltre il doppio di tutti gli altri ETF spot statunitensi messi insieme.

I COMPRATORI DEL PRIMO GIORNO DEGLI ETF SUL BITCOIN SPOT HANNO TENUTO IL PRODOTTO PER IL MESE SCORSO, MA ORA LE COSE SONO CAMBIATE

Chiunque abbia comprato e detenuto quote di uno dei bitcoin ETF spot prima di oggi sarebbe in guadagno. Il bitcoin è balzato a 48.000 dollari quando gli ETF hanno aperto il 11 gennaio, raggiungendo i massimi degli ultimi due anni, per poi ritracciarsi di oltre il 20% nelle due settimane successive. Ora, nel primo giorno del loro secondo mese di negoziazione, il bitcoin minaccia di superare i 50.000 dollari ed è in rialzo del 13% dall'inizio dell'anno.

I DATI DI VOLUME MOSTRANO IL SUCCESSO INIZIALE DEGLI ETF SUL BITCOIN SPOT

I 10 fondi fisicamente supportati sul bitcoin hanno registrato un volume totale di scambi di quasi 36 miliardi di dollari nel loro primo mese, secondo i dati di mercato raccolti da Blockworks. Il trust sul bitcoin di Grayscale (GBTC) ha rappresentato più della metà di quei volumi, forse sostenuto dalla chiusura del suo fastidioso sconto del NAV che ha offerto un'ultima opportunità di arbitraggio. Le offerte di BlackRock e Fidelity sono seguite con rispettivamente 8,31 miliardi e 6,53 miliardi di dollari.

I DATI SUL FLUSSO DI DENARO SONO UN INDICATORE MIGLIORE DEL SENTIMENTO DEGLI INVESTITORI

Il valore in dollari dei fondi che entrano e escono da ciascun ETF è un indicatore migliore del sentiment degli investitori. Escludendo GBTC, gli investitori hanno investito più di 9 miliardi di dollari negli ETF spot quotati negli Stati Uniti nel loro primo mese. I possessori di GBTC hanno ritirato 6,38 miliardi di dollari dal fondo chiuso in quel periodo. Gli ETF spot nel complesso hanno registrato un flusso netto di ingresso di 2,63 miliardi di dollari fino ad oggi.

BLACKROCK E FIDELITY SONO I PIÙ POPOLARI, MENTRE GBTC REGISTRA UN FLUSSO NEGATIVO

I prodotti di BlackRock e Fidelity sono alcuni dei più popolari nella storia degli ETF, mentre i deflussi di GBTC sono stati in gran parte attribuiti al suo elevato tasso di gestione rispetto ai suoi rivali, pari al 1,5% rispetto allo 0,25% di BlackRock e Fidelity. Fino ad ora, BlackRock e Fidelity sono in testa per gli ingressi, avendo rispettivamente attirato 3,75 miliardi e 3,5 miliardi di dollari. Nel complesso (escludendo GBTC), gli ETF spot detengono 206.155 BTC (10,25 miliardi di dollari) al mattino di lunedì, secondo CoinGlass.

GBTC HA ANCORA UN VANTAGGIO DI CASI UN DECENNIO COME PRIMO MOVER

Questi fondi gestiscono circa l'1% dell'offerta circolante di bitcoin, leggermente più di MicroStrategy. GBTC detiene ancora oltre 466.000 BTC (23,2 miliardi di dollari), più del doppio di tutti gli altri ETF spot statunitensi messi insieme.

e7844d0576c04bf89e10b4caebab81cc1a29c69c.jpg

Source: https://cryptonews.net/news/bitcoin/28548509/