🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

GRAYSCLAE VENDE BITCOIN PER LA PRIMA VOLTA

GRAYSCLAE VENDE BITCOIN PER LA PRIMA VOLTA

Giorno: 18 gennaio 2024 | Ora: 14:20

GRAYSCLAE VENDE BITCOIN PER LA PRIMA VOLTA

Il più grande fondo bitcoin al mondo, GBTC di Grayscale, era una sorta di entità simile a Pacman, che inghiottiva avidamente bitcoin. Quando GBTC era un trust quotato su OTC Markets, non aveva alcun meccanismo per consentire agli investitori al dettaglio di vendere le proprie posizioni in bitcoin.

OBBLIGO DI VENDITA PER GRAYSCALE

Per la prima volta nella storia, GBTC ha iniziato a vendere bitcoin in modo sistematico. Inoltre, non è stata una scelta di un trader di Grayscale vendere; LA VENDITA ERA UN REQUISITO. Come gestore del fondo ETF, Grayscale deve garantire che il prezzo delle azioni di GBTC segua il prezzo del bitcoin.

IL PATRIMONIO DI GBTC E LA VENDITA DI BITCOIN

Con un patrimonio netto di 30 miliardi di dollari, GBTC ha iniziato a vendere bitcoin giornalmente per mantenere il prezzo delle azioni allineato al prezzo del bitcoin. Le vendite di bitcoin da parte di GBTC hanno seguito un andamento prevedibile, principalmente durante l'ultima ora di negoziazione dei mercati azionari statunitensi.

SCELTA DI ETFS PIÙ ECONOMICI

Dopo l'approvazione della conversione di GBTC in un ETF, gli investitori hanno iniziato a vendere GBTC e a comprare altri ETF con commissioni di gestione inferiori. Grayscale ha spostato i suoi bitcoin su Coinbase Prime per facilitare queste vendite e ha utilizzato Coinbase come controparte autorizzata per comprare e vendere bitcoin per il suo ETF.

GRAYSCLAE DISTRIBUISCE LE VENDITE IN MODO PREVEDIBILE

Grayscale ha venduto bitcoin in modo prevedibile, possibilmente a causa del riallocazione degli investitori in prodotti con commissioni di gestione più basse. Dopo che gli investitori hanno avuto molte altre opzioni per investire in bitcoin, GBTC si è trasformato improvvisamente nel più grande venditore di bitcoin al mondo.

d47cc8b9f8e69df8b9e85612c8991f174e10f4bb.jpg

Read more