🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
PREMIUM REPORT (5%OFF)

🟠HACKER COLPISCE ACCOUNT SEC

🟠HACKER COLPISCE ACCOUNT SEC

Giorno: 12 febbraio 2024 | Ora: 21:49 Il presidente della SEC, Gary Gensler, ha risposto a quattro membri della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti riguardo a un tweet "non autorizzato" inviato dall'account ufficiale SEC X il 9 gennaio. Gensler ha confermato che un hacker ha ottenuto accesso all'account utilizzando un attacco "SIM swap" e ha pubblicato due post falsi prima che la commissione potesse eliminarli. La SEC sta collaborando con le forze dell'ordine per indagare sull'incidente. Il tweet falso ha causato una breve agitazione nel mercato crittografico. La SEC ha poi approvato ufficialmente 11 prodotti negoziabili basati su Bitcoin il giorno successivo. SCRITTURA DI GARY GENSLER AI MEMBRI DELLA CAMERA DEI RAPPRESENTANTI Nella lettera inviata ai rappresentanti Patrick McHenry, French Hill, Bill Huizenga e Ann Wagner il 6 febbraio, il presidente della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti, Gary Gensler, ha confermato che un hacker è riuscito ad accedere all'account ufficiale della SEC X utilizzando un attacco "SIM swap" e ha inviato un tweet "non autorizzato" il 9 gennaio. Nel suo messaggio, Gensler ha affermato che l'hacker ha pubblicato due post e ha messo "mi piace" a due tweet prima che la commissione potesse annullare l'attività. Gensler ha dichiarato che la SEC sta collaborando con l'Ufficio dell'Ispettore Generale, il Federal Bureau of Investigation e il Cybersecurity and Infrastructure Security Agency del Dipartimento della Sicurezza Interna per un'indagine sulla questione e che è in contatto con le autorità del Dipartimento di Giustizia. Il presidente della SEC ha inoltre assicurato che la sicurezza informatica è una questione di grande importanza per la commissione e si è reso disponibile a rispondere ad eventuali domande dei rappresentanti. TWEET FALSO E CONSEGUENZE Il tweet falso inviato dall'account ufficiale della SEC X il 9 gennaio ha causato un breve periodo di turbolenza nel mercato delle criptovalute, poiché molti si aspettavano che la commissione prendesse una decisione sull'approvazione degli ETF di Bitcoin (BTC). Il giorno successivo, il 10 gennaio, la SEC ha ufficialmente approvato 11 prodotti scambiati sulle borse statunitensi legati al Bitcoin. Il team di sicurezza di X ha successivamente riferito che la SEC non aveva abilitato l'autenticazione a due fattori sul suo account, aprendo la strada all'attacco informatico. La commissione ha confermato questi dettagli in una dichiarazione del 22 gennaio. DECISIONI FUTURE SULL'ETHEREUM Dopo l'approvazione da parte della SEC degli ETF di Bitcoin, molti esperti si aspettano che la commissione prenda una decisione sugli ETF dell'Ethereum (ETH). La società di gestione patrimoniale VanEck sarà probabilmente una delle prime a ricevere una decisione, con una scadenza della SEC fissata per maggio 2024. CONCLUSIONE La SEC ha preso sul serio l'attacco informatico e sta collaborando con le autorità competenti per indagare sulla questione. La commissione ha anche sottolineato l'importanza della sicurezza informatica e ha invitato i membri della Camera dei Rappresentanti a porre ulteriori domande se necessario.

e9925d50-16e9-4de1-8232-dd6309c795cb.jpg
3ed12fcd-cea9-4a8b-ac06-4f5c1b75c82c.png

Source: Cointelegraph.com