🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
PREMIUM REPORT (5%OFF)

⚫️I TITOLI AZIONARI EUROPEI AUMENTANO

⚫️I TITOLI AZIONARI EUROPEI AUMENTANO

Giorno: 12 febbraio 2024 | Ora: 10:02 Le azioni europee sono salite leggermente lunedì, estendendo il momentum positivo della settimana precedente, in attesa di nuovi risultati trimestrali delle società e dati macroeconomici per avere una migliore comprensione di come l'economia si stia comportando di fronte a tassi di interesse elevati. L'indice Stock 50 dell'Eurozona è salito dello 0,3%, mantenendo un massimo di 23 anni sopra i 4.730 punti, mentre lo Stoxx 600 ha registrato guadagni simili, toccando livelli record sopra i 485 punti. Il settore dei beni di consumo ciclici ha mantenuto il suo ritmo forte e ha guidato i guadagni, grazie ai risultati positivi di Hermes, LVMH e Ferrari. Anche le banche e le compagnie di assicurazione hanno registrato guadagni grazie al calo dei rendimenti obbligazionari nell'Eurozona. BASF ha annunciato la vendita della sua partecipazione in due impianti chimici cinesi.

I titoli azionari europei sono aumentati leggermente lunedì, estendendo l'andamento positivo della settimana scorsa

I mercati sono in attesa di nuovi dati sugli utili delle aziende e sui dati macroeconomici per avere ulteriori informazioni su come l'economia si sta comportando nel lungo periodo di tassi di interesse elevati.

L'indice Stock 50 dell'Eurozona è aumentato dello 0,3% per mantenere un massimo di 23 anni oltre 4.730

Anche il più ampio Stoxx 600 ha registrato guadagni simili per avvicinarsi ai massimi storici sopra 485.

Il settore dei beni di consumo ciclici ha mantenuto un ritmo elevato e ha guidato i guadagni

Ciò è stato stimolato dalla relazione positiva di questo mese da parte di Hermes, LVMH e Ferrari, con tutte e tre le azioni che hanno aggiunto tra lo 0,6% e l'1% nella sessione.

Inoltre, L'Oreal ha aggiunto quasi il 2% per ridurre le perdite di venerdì causate da una reazione negativa alla pubblicazione dei risultati

Le banche e le compagnie di assicurazione hanno registrato una crescita solida con il supporto di un calo dei rendimenti dei titoli di stato dell'Eurozona.

In altre notizie aziendali, BASF ha annunciato la vendita della sua quota in due impianti chimici cinesi