🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🟤IL BITCOIN SUPERA I $64,000

🟤IL BITCOIN SUPERA I $64,000

Giorno: 04 marzo 2024 | Ora: 04:38 Il prezzo del Bitcoin ha raggiunto un massimo di due anni, superando i 64.000 dollari grazie all'afflusso di denaro che lo ha portato vicino ai livelli record. La criptovaluta più grande per valore di mercato ha guadagnato il 50% quest'anno, con un aumento significativo nelle ultime settimane. L'approvazione dei fondi negoziati in borsa per il Bitcoin negli Stati Uniti ha aperto la strada a nuovi investitori e ha riacceso l'entusiasmo simile a quello del 2021. Anche la criptovaluta rivale Ethereum ha tratto vantaggio da questa speculazione. La corsa al rialzo dei prezzi è avvenuta contemporaneamente a nuovi record negli indici azionari di tutto il mondo, con una diminuzione della volatilità.

BITCOIN SUPERA I $64,000 E SI AVVICINA AI LIVELLI RECORD

Bitcoin ha raggiunto un massimo di due anni lunedì, superando i $64,000 grazie a una grande quantità di denaro che lo ha portato a un passo dai livelli record.

IL RECORD DI BITCOIN RIMANE A $68,999.99

La criptovaluta più grande per valore di mercato ha guadagnato il 50% quest'anno e la maggior parte dell'aumento è avvenuta nelle ultime settimane, quando il volume degli scambi è aumentato per i fondi bitcoin quotati negli Stati Uniti.

GLI ETF DI BITCOIN APRONO LA STRADA A NUOVI GRANDI INVESTITORI

Gli exchange-traded fund di bitcoin sono stati approvati negli Stati Uniti quest'anno. Il loro lancio ha aperto la strada a nuovi grandi investitori e ha riacceso l'entusiasmo e il momentum che ricordano la corsa ai livelli record del 2021.

L'ETHEREUM SI AVVICINA AI SUOI MASSIMI DI DUE ANNI

Il rivale più piccolo, l'ether, ha approfittato delle speculazioni secondo cui potrebbe presto avere anche lui degli ETF che attirano flussi di denaro. È in rialzo del 50% dall'inizio dell'anno, ma lunedì è rimasto appena sotto i massimi di due anni raggiunti la settimana scorsa.

IL RALLY DI CRIPTOVALUTE INSIEME AI RECORD DEGLI INDICI AZIONARI

Il rally delle criptovalute si è verificato contemporaneamente ai record che sono stati battuti sugli indici azionari, dal Nikkei giapponese all'S&P 500 e al Nasdaq con un'elevata concentrazione di aziende tecnologiche. I volatilità negli indici azionari e nel mercato dei cambi sono diminuite.

BITCOIN COME UN PROXY TECNOLOGICO AD ALTA VOLATILITÀ

"In un mondo in cui il Nasdaq sta raggiungendo nuovi massimi storici, le criptovalute si comporteranno bene poiché il bitcoin rimane un proxy tecnologico ad alta volatilità e un termometro di liquidità", ha detto Brent Donnelly, trader e presidente della società di analisi Spectra Markets.

Bitcoin

Source: https://finance.yahoo.com/news/bitcoin-bounces-beyond-64-000-032631534.html