🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

IL DEBUTTO DEGLI ETF SU BITCOIN

IL DEBUTTO DEGLI ETF SU BITCOIN

Giorno: 12 gennaio 2024 | Ora: 06:17 La prima giornata di negoziazione degli ETF su Bitcoin è stata positiva, con undici prodotti quotati che hanno generato un volume di scambi superiore a 4,6 miliardi di dollari, secondo i dati di Bloomberg. Il Grayscale Bitcoin Trust, convertito in ETF, ha registrato un volume di scambi di circa 2,3 miliardi di dollari, seguito dall'iShares Bitcoin Trust di BlackRock con oltre 1 miliardo di dollari e dal FBTC di Fidelity con oltre 680 milioni di dollari. Gli analisti sono rimasti impressionati dalla forte domanda e dai volumi di trading generati dagli investitori al dettaglio. Tuttavia, bisognerà attendere il completamento della liquidazione dei fondi per avere un quadro chiaro degli investimenti netti. È importante sottolineare che il volume di scambi non corrisponde necessariamente agli investimenti effettivi o agli afflussi di capitale. Gli ETF su Bitcoin sono elencati su diverse borse, tra cui NYSE Arca, Cboe BZX e Nasdaq. Alcune importanti società di intermediazione come Robinhood, E*TRADE, Charles Schwab e Fidelity hanno reso disponibili gli ETF su Bitcoin ai propri clienti. Tuttavia, The Vanguard Group ha deciso di non supportare al momento gli ETF su Bitcoin, ritenendoli troppo speculativi e non conformi alla sua filosofia di lungo termine. Cathie Wood di Ark Invest ritiene che solo 3-4 ETF su Bitcoin potrebbero essere ancora in attività tra 5 anni, a causa delle sfide e della concorrenza nel settore.

Descrizione dell'immagine
Descrizione dell'immagine
Descrizione dell'immagine