🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️IL MOEX RUSSIA INDEX RAGGIUNGE 3.290

⚫️IL MOEX RUSSIA INDEX RAGGIUNGE 3.290

Giorno: 04 marzo 2024 | Ora: 10:45 L'indice MOEX Russia basato sul rublo è salito lunedì a 3.290, il suo livello più alto in due anni, mentre continuava la stagione degli utili nel paese e più aziende dovevano comunicare la loro politica dei dividendi. Inoltre, i prezzi più alti del petrolio hanno sostenuto le azioni degli esportatori dopo l'annuncio dell'OPEC+ dell'estensione dei tagli alla produzione. Tutti i settori hanno registrato rialzi, ad eccezione del settore delle costruzioni. Tra le singole azioni, Yandex, Ozon, Mechel e Aeroflot hanno guidato i guadagni, mentre Ros Agro e GLTR hanno registrato perdite. La prima ha riportato un aumento dei profitti netti di oltre 7 volte a 48,7 miliardi di rubli nel 2023 rispetto all'anno precedente, ma ha deciso di non distribuire dividendi.

IL RUBLE-BASED MOEX RUSSIA INDEX SALE A 3.290

Il MOEX Russia index denominato in rubli è salito a 3.290 lunedì, il suo livello più alto degli ultimi due anni, mentre la stagione degli utili proseguiva nel paese e altre società si apprestavano a divulgare la loro politica dei dividendi.

I PREZZI DEL PETROLIO SOSTENGONO LE AZIONI DEGLI ESPORTATORI

Inoltre, i prezzi più alti del petrolio hanno sostenuto le azioni degli esportatori dopo che l'OPEC+ ha annunciato l'estensione dei tagli alla produzione.

TUTTI I SETTORI SCAMBIANO IN RIALZO, TRANNE QUELLO DELLA COSTRUZIONE

Tutti i settori hanno scambiato in rialzo, ad eccezione del settore della costruzione.

I TITOLI DI YANDEX, OZON, MECHEL E AEROFLOT GUIDANO I GUADAGNI

Tra le singole azioni, Yandex (3,5%), Ozon (2,9%), Mechel (2,4%) e Aeroflot (2,2%) hanno guidato i guadagni.

ROSA AGRO E GLTR IN CALO

Al contrario, Ros Agro (-1%) e GLTR (0,6%) sono diminuiti.

ROSA AGRO REGISTRA UN AUMENTO DEL REDDITO NETTO MA DECIDE DI NON DISTRIBUIRE DIVIDENDI

La prima ha comunicato che il suo utile netto è aumentato di oltre 7 volte a 48,7 miliardi di rubli nel 2023 rispetto all'anno precedente. Tuttavia, ha deciso di non distribuire dividendi.

Read more