🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

🔵IL RECUPERO ECONOMICO FRANCESE RINVIATO

🔵IL RECUPERO ECONOMICO FRANCESE RINVIATO

Giorno: 4 aprile 2024 | Ora: 10:17 L'economia francese ha registrato una ripresa ritardata almeno fino al secondo trimestre. Nonostante una modesta diminuzione dell'attività aziendale, le prospettive future sono ottimistiche grazie all'aumento delle assunzioni. La domanda globale debole sta ostacolando i servizi francesi, con una diminuzione dei nuovi affari in particolare dall'Asia. Tuttavia, i fornitori di servizi sono ottimisti sul futuro e si aspettano un aumento dell'attività grazie alle assunzioni pianificate. L'aumento dei salari sta generando pressioni inflazionistiche, ma l'inflazione dei prezzi al consumo in Francia si avvicina al target del 2%.

IL RECUPERO DELL'ECONOMIA FRANCESE È RINVIATO

  • La ripresa dell'economia francese è rinviata almeno fino al secondo trimestre.
  • L'attività di assunzione è aumentata, mentre i nuovi affari sono diminuiti a un ritmo molto più lento rispetto al quarto trimestre e le aziende sono più ottimiste sul futuro - questo è un buon scenario per i prossimi mesi.
  • Sebbene l'attività aziendale si sia nuovamente rallentata, si è verificato solo un modesto calo. Secondo le testimonianze, i fornitori di servizi hanno riportato condizioni economiche deboli, alti tassi di interesse e inflazione come ostacoli all'attività aziendale.

LA DOMANDA GLOBALE OSTACOLA I SERVIZI FRANCESI

  • I fornitori di servizi intervistati hanno segnalato che i nuovi affari di esportazione sono diminuiti a marzo, in particolare a causa di una minore domanda dall'Asia.
  • Se la domanda aumenta nei prossimi mesi, non ci sono molti ostacoli per una ripresa dell'economia francese.

I FORNITORI DI SERVIZI FRANCESI SONO OTTIMISTI SUL FUTURO

  • Le aspettative di produzione sono aumentate ai loro livelli più alti da quasi due anni a causa delle previsioni di migliori condizioni economiche.
  • Hanno anche menzionato le speranze di aumentare l'attività grazie alle assunzioni pianificate.

GLI AUMENTI SALARIALI GENERANO PRESSIONI INFLAZIONISTICE

  • Le ultime cifre dell'indice PMI dell'HCOB mostrano che il settore dei servizi ad alta intensità di lavoro sta ancora affrontando aumenti dei prezzi di input e output dovuti ai salari.
  • Tuttavia, l'indice dei prezzi addebitati si avvicina sempre più alla soglia del 50. Secondo l'HCOB Nowcast, l'inflazione dei prezzi al consumo in Francia si avvicina al tasso target del 2%.
French%20services%20final%20PMI%20%284%20April%202024%29_id_b8fae79e-ee36-4dc2-935a-6a6923fe3e3a_size975.jpg

French services final PMI (4 April 2024)

French composite final PMI (4 April 2024)

French final services PMI: 48.3 vs 47.8 expected

  • French final composite PMI: 48.3 vs 47.7 expected

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more

🟨>Impatto ambientale: sfruttando le risorse GPU già esistenti, io.net contribuisce a ridurre lo spreco di energia elettrica associato al mining di criptovalute, supportando così un approccio più sostenibile al calcolo.</li>
</ul>

🟨>Impatto ambientale: sfruttando le risorse GPU già esistenti, io.net contribuisce a ridurre lo spreco di energia elettrica associato al mining di criptovalute, supportando così un approccio più sostenibile al calcolo.</li> </ul>

Giorno: 15 aprile 2024 | Ora: 05:17 La piattaforma di protocolli decentralizzati io.net ha annunciato di aver completato un round di finanziamento di serie A del valore di 30 milioni di dollari, guidato da Hack VC e con la partecipazione di Multicoin Capital, 6th Man Ventures, Delphi Digital e

By Mindthechart.io