🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

🔵IL SETTORE PRIVATO ASSUME DI PIÙ

🔵IL SETTORE PRIVATO ASSUME DI PIÙ

Giorno: 3 aprile 2024 | Ora: 14:37 Le assunzioni nel settore privato negli Stati Uniti sono aumentate di 184.000 posti di lavoro a marzo, il più grande aumento dal luglio scorso. Nel frattempo, l'inflazione nella zona euro è diminuita, aprendo la strada a un possibile taglio dei tassi di interesse. I numeri dell'occupazione potrebbero essere influenzati da stime diverse sulla popolazione. La segretaria al Tesoro degli Stati Uniti, Janet Yellen, si recherà in Cina con un messaggio economico difficile. L'inflazione in Turchia continua a salire. Le vendite di auto negli Stati Uniti sono diminuite a causa dei prezzi elevati e dei tassi di interesse elevati. L'economia dei servizi in Cina continua a crescere. La fiducia dei consumatori in Australia è diminuita la scorsa settimana.

IL SETTORE PRIVATO ASSUME IL MAGGIOR NUMERO DI LAVORATORI DA OTTO MESI: ADP

  • Le imprese americane hanno aggiunto 184.000 nuovi posti di lavoro a marzo, il maggior aumento delle assunzioni dal luglio scorso, secondo la società di paghe ADP.

SPETTACOLI A DISNEY; FUTURE DEL DOW IN CALO

  • I future delle azioni sono in leggero calo e anche i mercati in Asia sono in calo.

L'INFLAZIONE NELLA ZONA EURO SI RAFFREDDA, PREPARANDO IL TERRENO PER UN TAGLIO DEI TASSI A GIUGNO

  • Il tasso di inflazione annuale della zona euro è diminuito per il terzo mese consecutivo a marzo, una sorpresa che rende più probabile che la Banca Centrale Europea tagli il suo tasso di interesse chiave a giugno.

I NUMERI DEI POSTI DI LAVORO NON STANNO AGGIUNGENDO. L'IMMIGRAZIONE AIUTA A SPIEGARE IL PERCHÉ

  • Stime demografiche diverse potrebbero spiegare una crescente discrepanza nei numeri.

JANET YELLEN HA PERSO IL PRIMO 'SHOCK CINESE'. RIUSCIRÀ A FERMARE IL SECONDO?

  • La segretaria al Tesoro si dirige in Cina questa settimana con un duro messaggio economico mentre l'amministrazione Biden si avvicina all'aumento dei dazi.

LA CERTA È CHE NULLA È CERTO PER LA RBA

  • Ci sono due importanti motivi per cui la Banca di Riserva dell'Australia non ha ancora completamente eliminato la possibilità di ulteriori aumenti dei tassi di interesse e dichiarato esplicitamente una posizione di politica monetaria neutrale.

L'INFLAZIONE IN TURCHIA CONTINUA A CRESCERE MENTRE ERDOGAN SUBISCE UNA BATTUTA D'ARRESTO ELETTORALE

  • L'indice dei prezzi al consumo in Turchia è aumentato del 68,5% a marzo, accelerando rispetto al tasso annuale del 67,1% di febbraio, mentre i prezzi core che escludono gli effetti più volatili di energia, cibo, tabacco e oro, hanno accelerato ancora di più.

LE VENDITE DI AUTO CALANO A MARZO A CAUSA DEI PREZZI E DEI TASSI DI PRESTITO ALTI

  • Le vendite di automobili nuove negli Stati Uniti sono diminuite del 2% a marzo, lasciando gli acquisti di auto ben al di sotto dei livelli di fine anno 2023, indicando che i tassi di interesse e i prezzi elevati hanno limitato la domanda.

L'ECONOMIA DEI SERVIZI IN CINA SI ESPANDE ANCORA, AGGIUNGENDO SEGNI DI RIPRESA

  • Un indicatore privato delle attività dei servizi in Cina ha registrato un 15° mese consecutivo di crescita, aggiungendo segni di ripresa nell'economia mondiale al secondo posto mentre le misure di stimolo governativo entrano in vigore.

LA CONFIANZA DEI CONSUMATORI AUSTRALIANI CALA NELLA SCORSA SETTIMANA

  • La fiducia dei consumatori è scesa di 0,3 punti a 82,8, secondo un sondaggio di ANZ Bank e l'istituto di sondaggi Roy Morgan.
news-story.jpg
Descrizione dell'immagine

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,