🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
UNISCITI AL GRUPPO TELEGRAM GRATUITO DI TRADING !

⚫️INCERTEZZA SULLA POLITICA MONETARIA DELLA FED

⚫️INCERTEZZA SULLA POLITICA MONETARIA DELLA FED

Giorno: 13 febbraio 2024 | Ora: 13:15 L'incertezza sulla politica monetaria della Fed persiste nonostante il mercato si aspetti che i dati sull'inflazione degli Stati Uniti riveli una diminuzione delle pressioni sui costi. Nel Regno Unito, il tasso di disoccupazione ha registrato una diminuzione inaspettata. Le borse di Wall Street e d'Europa sono in calo, mentre quelle asiatiche hanno chiuso in modo misto. Il dollaro si è indebolito leggermente, mentre i rendimenti obbligazionari sono in movimento misto. I prezzi del petrolio hanno guadagnato a causa della crisi politica in Medio Oriente, mentre l'oro ha registrato un rimbalzo dopo le perdite successive. Le criptovalute sono in rialzo.

Incertezza riguardo alla traiettoria della politica monetaria della Fed

L'incertezza sulla traiettoria della politica monetaria della Fed persiste nonostante i mercati si aspettino che i dati sull'inflazione degli Stati Uniti rivelino un raffreddamento delle pressioni sui costi.

Inattesa diminuzione del tasso di disoccupazione nel Regno Unito

I dati pubblicati in precedenza mostrano un'imprevista diminuzione del tasso di disoccupazione nel Regno Unito.

Futures di Wall Street in ribasso

I principali indici europei sono anche in ribasso. Le azioni asiatiche hanno chiuso in modo misto in una sessione di scambi sottile a causa delle festività.

Indice del dollaro in calo

I rendimenti obbligazionari si stanno muovendo in modo misto. I prezzi del petrolio greggio sono aumentati a seguito di un rinnovato focus sulla crisi politica in Medio Oriente. I prezzi dell'oro si sono ripresi dopo successive perdite. Le criptovalute hanno registrato un aumento significativo.

Principali mercati mondiali in questo momento

Indici azionari:

  • DJIA (US30) a 38.754,80, in calo dello 0,11%
  • S&P 500 (US500) a 5.005,10, in calo dello 0,33%
  • DAX della Germania a 16.942,18, in calo dello 0,56%
  • FTSE 100 del Regno Unito a 7.553,75, in calo dello 0,26%
  • CAC 40 della Francia a 7.662,16, in calo dello 0,36%
  • Euro Stoxx 50 a 4.704,25, in calo dello 0,89%
  • Nikkei 225 del Giappone a 37.963,97, in aumento del 2,97%
  • S&P ASX 200 dell'Australia a 7.603,60, in calo dello 0,15%
  • Composite di Shanghai in Cina a 2.865,90, in aumento dell'1,28% (8 febbraio)
  • Hang Seng di Hong Kong a 15.746,58, in calo dell'0,83% (8 febbraio)

Valute:

  • EUR/USD a 1,0774, in aumento dello 0,03%
  • GBP/USD a 1,2666, in aumento dello 0,31%
  • USD/JPY a 149,50, in aumento dello 0,10%
  • AUD/USD a 0,6520, in calo dello 0,14%
  • USD/CAD a 1,3448, invariato
  • Indice del dollaro a 104,14, in calo dello 0,03%

Rendimenti dei titoli di stato decennali:

  • USA al 4,176%, in aumento dello 0,07%
  • Germania al 2,3515%, in calo dell'1,20%
  • Francia al 2,856%, in calo dell'1,24%
  • Regno Unito al 4,1135%, in aumento dello 0,67%
  • Giappone allo 0,719%, in calo dello 0,90%

Commodities:

  • Futures sul petrolio Brent (aprile) a $82,87, in aumento dell'1,06%
  • Futures sul petrolio WTI (mar