🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

🌎INDAGINE META PLATFORMS: VIOLAZIONE DSA

🌎INDAGINE META PLATFORMS: VIOLAZIONE DSA

Giorno: 16 maggio 2024 | Ora : 16:35 La Commissione Europea ha aperto un'indagine formale contro Meta Platforms, proprietaria di Facebook e Instagram, per verificare se l'azienda abbia violato il Digital Services Act (DSA) per quanto riguarda la protezione dei minori. Si sospetta che i sistemi di Facebook e Instagram, compresi gli algoritmi, possano stimolare dipendenze comportamentali nei bambini e creare effetti negativi. L'indagine si basa su un'analisi preliminare del rapporto di valutazione dei rischi inviato da Meta e sulle risposte dell'azienda alle richieste formali di informazioni della Commissione. La Commissione esaminerà anche la conformità di Meta agli obblighi del DSA per la protezione dei minori dall'accesso a contenuti inappropriati e per la privacy e la sicurezza dei minori. La Commissione potrebbe adottare misure di applicazione supplementari, come misure temporanee e decisioni di non conformità.

The European Commission has opened a formal investigation against Meta Platforms, the owner of Facebook and Instagram, to determine whether the company has violated the Digital Services Act (DSA) regarding the protection of minors. It is suspected that Facebook and Instagram systems, including algorithms, may stimulate behavioral addictions in children and create negative effects. The investigation is based on a preliminary analysis of the risk assessment report submitted by Meta and the company's responses to the Commission's formal requests for information. The Commission will also examine Meta's compliance with DSA obligations for protecting minors from accessing inappropriate content, as well as minors' privacy and security. The Commission may take additional enforcement measures, such as temporary measures and decisions of non-compliance.