🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

🔵LA RUPIA INDIANA: RINFORZO MARGINALE

🔵LA RUPIA INDIANA: RINFORZO MARGINALE

Giorno: 04 | Ora: 04:01 La rupia indiana si rafforzerà leggermente nei prossimi tre mesi grazie all'intervento della Reserve Bank of India (RBI) che utilizzerà le sue riserve di valuta estera per gestire la volatilità e mantenere la valuta relativamente forte. Nonostante la maggior parte delle valute dei mercati emergenti si sia indebolita rispetto al dollaro quest'anno, la rupia è rimasta stabile grazie all'intervento della RBI. Gli analisti prevedono un leggero rafforzamento della rupia nei prossimi mesi, nonostante la forza relativa del dollaro. Tuttavia, il rischio che la Fed riduca meno volte i tassi di interesse del previsto potrebbe influenzare la traiettoria della rupia. Nonostante ciò, la rupia è prevista in leggero rafforzamento nei prossimi sei mesi e nell'arco di un anno.

LA RUPIA INDIANA SI RINFORZERÀ MARGINAMENTE CONTRO IL DOLLARO STATUNITENSE

  • La rupia indiana si rafforzerà solo marginalmente contro il dollaro statunitense nei prossimi tre mesi, secondo un sondaggio Reuters, poiché la Reserve Bank of India (RBI) utilizzerà le sue riserve di cambio per gestire la volatilità e mantenere la valuta relativamente forte.
  • La stabilità della rupia è stata in gran parte determinata dall'intervento continuo della RBI nei mercati dei cambi, le cui riserve di cambio hanno recentemente raggiunto un massimo storico di 642,63 miliardi di dollari.
  • La RBI considera le riserve di cambio, e non il tasso di cambio, come la sua prima linea di difesa contro gli shock esterni. Si prevede che questa tendenza continuerà e che la rupia guadagnerà modestamente nel 2024.
  • La rupia dovrebbe guadagnare leggermente, raggiungendo 83,11/$ in un mese e 82,90/$ in tre mesi, rispetto al tasso di cambio di mercoledì di 83,43/$, secondo il sondaggio Reuters condotto dal 28 marzo al 3 aprile.
  • Nonostante la forza relativa del dollaro finora quest'anno, questa prospettiva è rimasta in gran parte invariata per diversi mesi.
  • Si prevede che la RBI manterrà invariato il tasso di interesse repo questa settimana e lo ridurrà nel terzo trimestre. Si prevede ampiamente che la Federal Reserve statunitense inizierà a ridurre i costi di prestito negli Stati Uniti a giugno.
  • Tuttavia, il rischio che la Fed possa non solo ridurre i tassi più tardi, ma anche meno frequentemente di quanto attualmente previsto, sta aumentando.
  • Nonostante ciò, si prevede che la rupia guadagni quasi l'1,1% raggiungendo 82,50/$ in sei mesi e circa il 1,7% raggiungendo 82,00/$ in un anno.
LYNXNPEK33024_L.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,