🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

🔋LA TOKENIZZAZIONE DELLE ASSETS REALI

🔋LA TOKENIZZAZIONE DELLE ASSETS REALI

Giorno: 3 aprile 2024 | Ora : 13:17 RWA, abbreviazione di Real World Assets, si riferisce agli asset reali nel mondo reale. A differenza di criptovalute come Bitcoin ed Ethereum, che sono "virtuali", RWA rappresenta l'ancora di asset nel settore DeFi. Attualmente, la tendenza calda è quella di tokenizzare gli RWA, ovvero utilizzare la tecnologia per registrare su blockchain gli asset reali esistenti come immobili, veicoli e obbligazioni, creando un collegamento tra gli asset di blockchain e quelli reali e realizzando così la tokenizzazione degli asset reali. Questo fornisce una base stabile per i token e la crescita nel settore DeFi, aumentando la stabilità del sistema. Inoltre, i progetti RWA sostituiscono in parte gli intermediari finanziari tradizionali, aumentando la liquidità degli asset e riducendo i costi di circolazione degli stessi. Tuttavia, ci sono ancora diverse questioni legali da affrontare, come la gestione dei diritti di proprietà e l'esecuzione dei contratti in caso di inadempienza. Nonostante ciò, il futuro dello sviluppo delle RWA sembra molto promettente, con la possibilità di un'ulteriore integrazione con altri modelli DeFi come il re-impegno degli asset.

RWA: LA TOKENIZZAZIONE DEGLI ASSET DEL MONDO REALE

  • INTRODUZIONE A RWA: RWA (Real World Assets) è l'acronimo di "asset del mondo reale". A differenza delle criptovalute come Bitcoin ed Ethereum, che sono asset "virtuali" su blockchain, RWA rappresenta la base degli asset reali nel settore DeFi. La tokenizzazione di RWA, o la trasformazione degli asset del mondo reale in token su blockchain, consente di stabilire un collegamento tra gli asset del mondo reale e quelli su blockchain, consentendo la tokenizzazione degli asset reali.
  • APPLICAZIONI DI RWA: Le applicazioni di RWA stabiliscono un collegamento tra blockchain e il mondo reale. Per blockchain, la presenza di RWA fornisce una base di asset reali per i token e aumenta la stabilità del sistema DeFi. Per il settore finanziario tradizionale, i progetti RWA sostituiscono in parte gli intermediari finanziari tradizionali, aumentando la liquidità degli asset e riducendo i costi di circolazione degli stessi.
  • IL CONTESTO LEGALE DI RWA: Poiché le DAO su blockchain non possono agire direttamente come soggetti di diritto, spesso ci sono difficoltà nelle procedure di contratto e liquidazione. Pertanto, le DAO istituiscono fondazioni offline come entità legali per gestire i progetti RWA, creando un collegamento tra il mondo reale e il mondo online. Inoltre, molti progetti utilizzano veicoli di investimento speciali (SPV), che sono entità legali indipendenti create appositamente per i fondi del progetto, allo scopo di isolare i rischi di fallimento.
  • LE SFIDE LEGALI DEI DIVERSI SETTORI DI RWA: I progetti RWA possono essere suddivisi in tre categorie:
    • Tokenizzazione di asset non finanziari: questa categoria comprende beni immobili, materie prime, veicoli, opere d'arte e altri asset. In questo caso, gli asset reali vengono introdotti come garanzia, aumentando la diversità delle garanzie e garantendo la stabilità degli asset sottostanti su blockchain. Tuttavia, i proprietari degli asset mantengono il controllo degli stessi, mentre i token rappresentano solo una garanzia su blockchain. Questo solleva una questione di contraddizione di diritto di proprietà tra i token come prova di proprietà e il controllo effettivo degli asset reali.
    • Tokenizzazione di titoli e fondi: in questo caso, i titoli e i fondi diventano garanzia su blockchain. Ad esempio, Ondo Finance offre prodotti come USDY, OUSG, OSTB e OHYG, che corrispondono rispettivamente a titoli del debito pubblico, titoli di stato a breve termine, ETF obbligazionari aziendali e obbligazioni societarie ad alto rendimento. I profitti di questi prodotti derivano dalle garanzie sottostanti come titoli. Questo tipo di struttura consente agli investitori stranieri di eludere le restrizioni e investire in titoli come obbligazioni statali, azioni statunitensi e fondi ETF nazionali degli Stati Uniti. Pertanto, Ondo ha criteri rigorosi per la lista bianca dei partecipanti.
    • Tokenizzazione di fondi di investimento: in questo caso, i progetti emettono token su blockchain e detengono titoli o fondi corrispondenti tramite fondazioni offline. A differenza del secondo caso, gli investitori detengono i token come certificati di partecipazione ai fondi. La blockchain viene utilizzata come strumento di registrazione e gestione, rendendo questi progetti più simili a CeFi. Questi progetti hanno creato un sistema operativo adatto all'ambito legale locale, riducendo così i problemi legali.

SVILUPPI FUTURI DI RWA: Considerando lo stato attuale del mercato ```html

Descrizione dell'immagine
Descrizione dell'immagine
Descrizione dell'immagine

``` Source : Panews

Read more