🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

⚫️>Le borse asiatiche chiudono negativamente.</li> </ul>

⚫️>Le borse asiatiche chiudono negativamente.</li>
</ul>

Giorno: 3 aprile 2024 | Ora: 13:43 Prima del discorso del presidente della Fed Jerome Powell, segnali precoci dai futures degli Stati Uniti indicano che Wall Street potrebbe aprire in ribasso mercoledì. Altri discorsi della Fed e rapporti sull'occupazione nel settore privato e sull'attività del settore dei servizi sono importanti per gli investitori oggi. Le azioni asiatiche hanno chiuso in territorio negativo, mentre le azioni europee sono in gran parte in rialzo. Le principali medie statunitensi hanno chiuso in ribasso martedì. Sono attesi oggi diversi rapporti economici importanti negli Stati Uniti, tra cui il rapporto sull'occupazione ADP per marzo e l'indice ISM dei servizi per marzo.

WALL STREET POTREBBE APRIRE IN CALO

  • Le indicazioni iniziali degli indici futures statunitensi suggeriscono che Wall Street potrebbe aprire in ribasso mercoledì.

AGENDA FED E DATI ECONOMICI

  • Oggi sono importanti per gli investitori gli interventi dei rappresentanti della Federal Reserve e i rapporti sull'occupazione nel settore privato e sull'attività del settore dei servizi.

ASIA CHIUDE IN RIBASSO, EUROPA IN RIALZO

  • Le borse asiatiche hanno chiuso in territorio negativo, mentre quelle europee sono in gran parte in rialzo.

ORIENTE E PREZZO ORO

  • Nella sessione asiatica, l'oro ha registrato un lieve ribasso a seguito di commenti contrastanti da parte di due funzionari della Federal Reserve. I prezzi del petrolio hanno continuato a salire a causa delle preoccupazioni legate alle scorte di greggio e carburante.

INDICI FUTURES STATUNITENSI

  • Alle 7.55 del mattino, i futures del Dow Jones erano in calo di 2,00 punti, i futures del S&P 500 in calo di 3,25 punti e i futures del Nasdaq 100 in calo di 28,00 punti.

CHIUSURA IN ROSSO PER WALL STREET

  • I principali indici statunitensi hanno chiuso in ribasso nella sessione di martedì. Il Dow Jones ha perso 396,61 punti o l'1,0 percento a 39.170,24, il Nasdaq ha perso 156,38 punti o l'1,0 percento a 16.240,45 e lo S&P 500 ha perso 37,96 punti o lo 0,7 percento a 5.205,81.

INDICATORI ECONOMICI

  • Alle 8.15 del mattino verrà pubblicato il rapporto sull'occupazione ADP per marzo. Il consenso è di 150.000, mentre il dato del mese precedente era di 140.000.
  • Alle 9.45 del mattino è previsto il PMI Composite Finale per marzo. Il consenso è di 52,2, mentre il dato di febbraio era di 52,2.
  • Alle 10.00 del mattino verrà pubblicato l'indice ISM per il settore dei servizi per marzo. Il consenso è per un aumento a 52,7, mentre il dato del mese precedente era di 52,6.
  • Alle 10.30 del mattino è atteso il rapporto settimanale dell'EIA sullo stato delle scorte di petrolio. Nella settimana precedente, le scorte di petrolio erano aumentate di 3,2 milioni di barili e le scorte di benzina erano aumentate di 1,3 milioni di barili.

INTERVENTI FED

  • Alle 12.10 del mattino, il presidente della Federal Reserve Jerome Powell parlerà della prospettiva economica al Stanford Business, Government and Society Forum.
  • Alle 9.45 del mattino, la governatrice della Federal Reserve Michelle Bowman parlerà al Committee on Capital Markets Regulation Roundtable sul Lender of Last Resort.
  • Alle 13.10, il vicepresidente della Federal Reserve per la supervisione Michael Barr parteciperà a una discussione presso la National Community Reinvestment Coalition.
  • Alle 16.30, la governatrice della Federal Reserve Adriana Kugler parlerà in un dibattito organizzato dalla Washington University di St. Louis.

ASIA IN RIBASSO